Sono stati giorni di apprensione per familiari, amici e fan di Eleonora Rocchini e Oscar Branzani. La ventitreenne fiorentina e Dalila, la sorella dell’ex tronista di Uomini e donne, sono rimaste coinvolte in un grave incidente stradale con altri amici. Il sinistro si è verificato nella notte tra venerdì e sabato in Piazzale Tecchio a Napoli, all’uscita del sottopasso di Fuorigrotta. A distanza di alcuni giorni dall’accaduto, Eleonora ha condiviso un post su Stories per ringraziare tutte le persone che l'hanno incoraggiata e sostenuta in queste ore e, soprattutto, chi è intervenuto per soccorrere rapidamente lei e gli altri occupanti dell’automobile ridotta ad un ammasso di lamiere.

“È stato tremendo, non sapevamo se ne saremmo usciti vivi da quella macchina” - ha raccontato la Rocchini che ha sottolineato che è stato provvidenziale l’intervento di alcuni passanti che li hanno tirati fuori dall’auto rompendo i vetri: “Sono degli angeli”.

'Hanno rotto i vetri per tirarci fuori'

Eleonora Rocchini, Dalila Branzani e Nunzio Moccia sono arrivati in ospedale in codice rosso dopo l’incidente stradale verificatosi nei pressi di Fuorigrotta. L’ex corteggiatrice ha raccontato ulteriori dettagli dell’accaduto attraverso un post pubblicato su Instagram Stories: “L'incidente si è verificato dopo una cena tra amici. In un tratto in discesa l’automobile ha preso velocità”. La ventitreenne ha aggiunto che la vettura è finita fuori controllo e che non ricorda cosa si sia verificato dopo.

Non so come siamo usciti dall’auto, non ero cosciente”. La Rocchini ha affermato che successivamente le è stato raccontato che alcuni passanti li hanno tirati fuori dall’auto ed hanno prontamente chiamato i soccorsi.

Senza fare giri di parole Eleonora ha definito angeli le persone intervenute negli istanti successivi al grave sinistro.

La toscana, la sorella dell’ex tronista di Uomini e Donne ed i tre amici sono arrivati in ospedale in condizioni serie. “Ho riportato un trauma cranico che mi ha fatto perdere i sensi” - ha precisato la giovane di origini fiorentine.

Le condizioni della sorella di Oscar Branzani dopo l'incidente: 'Ha delle costole rotte'

In ospedale Eleonora Rocchini ha vissuto momenti di grande apprensione per le sorti della sorella di Oscar Branzani e degli altri amici che si trovavano in auto con lei. “Pensavo solo a come stavano Dalila, Nunzio, Annalisa e Magda e mi sono tranquillizzata solo quando ho saputo che eravamo tutti nello stesso ospedale”. La ventitreenne ha riferito che per alcuni di loro bisognerà attendere un po’ di tempo per riacquistare la mobilità al 100%: “Nunzio e Annalisa hanno problemi all’anca e Dalila ha delle costole rotte”.

Quindici punti di sutura in testa e vari lividi per l’ex corteggiatrice che ha chiuso il post ringraziando chi li ha aiutati ad uscire fuori dall’auto e le persone che in questi giorni hanno manifestato affetto e vicinanza attraverso messaggi e commenti pubblicati sui profili social.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!