Poche ore fa diverse testate americane e FanPage avevano comunicato che la situazione dell'attore americano Kevin Hart, rimasto vittima di un grave incidente stradale a Los Angeles in California, stava avendo dei riscontri negativi. Stando a quanto riporta FanPage, il bollettino medico divulgato dallo UCLA Medical Center, dove l'interprete e comico è ricoverato, parlava di una paralisi totale dal collo in giù che avrebbe coinvolto anche le corde vocali. Ora però TMZ ha annunciato che la moglie della star di Scary Movie ha dato una versione ben diversa dai fatti raccontati dai vari media statunitensi.

Le condizioni di salute dopo il grave incidente

A più di ventiquattro ore dal violento incidente stradale, Kevin Hart è stato operato e una fonte vicina al magazine TMZ ha fatto sapere che ha ricevuto notizie riguardo il suo stato di salute dalla moglie Eniko. "Io sto bene, Kevin sta bene. Ce la farà. Il suo spirito è buono. Sta bene. Non posso dire altro sulle sue condizioni, sta bene" ha dichiarato la donna dopo essere stata fermata dai giornalisti durante una pausa caffè.

Inoltre, TMZ ha annunciato che una fonte vicina ai medici ha confermato che l'intervento è riuscito in maniera perfetta: "Kevin è uscito miracolosamente sulle sue gambe dal terribile incidente avvenuto domenica mattina sulla Mulholland Highway". Sembra dunque scongiurata l'ipotesi della tetraplegia per il comico.

La dinamica

La dinamica dell'incidente non è ancota nota, ma Kevin Hurt stava percorrendo Mulholland Drive, una delle strade più ripide e problematiche di Hollywood.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Cinema

L'impatto è stato violento e dalle immagini diffuse dai media si può notare che il tetto della vettura è completamente distrutto. Non è ben noto se alla guida ci fosse l'attore o un altro uomo, anche lui ferito alla schiena. In ogni caso le forze dell'ordine hanno confermato che il conducente non era in stato di ebbrezza. Insieme a Kevin, oltre all'autista, era presenta anche una donna.

Le parole dell'amico e collega Dwaine Johnson

In questo momento negli Stati Uniti sono molti che stanno dedicando preghiere e pensieri a Kevin Hurt.

L'attore è celebre per aver preso parte in diverse pellicole di successo, tra cui Jumanji-Benvenuti nella jungla, nel quale ha recitato in compagnia di Dwaine Johnson, noto come The Rock. "Finiscila di giocare con le mie emozioni, fratello. Abbiamo ancora tanto da fare e ridere insieme. Ti amo amico. Resta forte", queste sono le dichiarazioni dell'ex wrestler americano sull'accaduto che ha coinvolto il suo collega Hurt.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto