Sembrava essere giunta momentaneamente al termine la polemica di alcuni ex protagonisti di Uomini e donne contro Raffaella Mennoia, storica autrice del programma condotto da Maria De Filippi. Ma dopo giorni di silenzio, dovuti probabilmente a qualche provvedimento preso contro Mario Serpa e Teresa Cilia, la questione è tornata ad essere di grande attualità in seguito alle affermazioni di Simone Di Matteo, amico di Tina Cipollari che con lei ha partecipato a Pechino Express 5.

Quest'ultimo ha pubblicato un articolo su 'Io Spio' nel quale ha attaccato pubblicamente i due ex protagonisti del dating show, colpevoli a suo dire di avere dato vita a delle "insensate polemiche al vetriolo" , dimenticando di essere stati portati alla ribalta proprio dalla stessa redazione. Inevitabile, a breve distanza, la replica di Teresa Cilia e successivamente anche di Mario Serpa, il quale ha ricordato che Uomini e donne guadagna proprio grazie al ruolo assunto da tronisti e corteggiatori.

Mario Serpa critica Di Matteo e lancia un nuova frecciatina

In un articolo intitolato 'Mai mordere la mano di chi ti nutre', Simone Di Matteo si è espresso in merito alla querelle estiva nata intorno a Uomini e donne. A tal proposito, infatti, ha chiosato: "Volevo chiedere a Mario Serpa e Teresa Cilia se avessero, per caso, dimenticato chi sono e da dove vengono". Alla sue parole ha replicato Mario Serpa, il quale ha ricordato allo scrittore che lavora facendo il Gossip proprio intorno alle altre persone.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Gossip

Particolarmente pungente contro l'amico di Tina Cipollari e le sue collaborazioni giornalistiche, Serpa gli ha fatto notare che lui scrive proprio su coloro che ha definito 'pseudo - vip". E dopo un lungo sfogo, l'ex protagonista del Trono Gay ha lanciato un'ulteriore frecciatina contro il dating show: "Quella trasmissione è seguita proprio per chi sta sul trono o chi corteggia, quindi tutti devono ringraziare tutti perché Uomini e donne non è una Onlus, ha un signor guadagno".

La risposta di Teresa Cilia

Proprio come Mario Serpa, anche Teresa Cilia ha commentato le affermazioni di Simone Di Matteo, esprimendosi in maniera altrettanto critica. Dopo giorni di silenzio (dovuti ad una possibile diffida), l'ex tronista di Uomini e donne ha ricordato allo scrittore che lui si sta facendo pubblicità attraverso il nome di altre persone (Mario e Teresa, nello specifico). Affidandosi a delle Instagram Stories, la siciliana ha aggiunto di ricordare molto bene il proprio nome e le proprie origini, aggiungendo di avere sempre messo la propria faccia in tutto quello che ha fatto e detto, senza fare affidamento sulle vicende altrui.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto