Rosy Abate 2 - La serie andrà in onda mercoledì 18 settembre alle ore 21:20 circa su Canale 5 con la prima puntata della seconda stagione, la quale si preannuncia ricca di colpi di scena. Nei dettagli, assisteremo ad un salto temporale di sei anni, infatti ritroveremo Leonardo molto cresciuto mentre Rosy, dopo aver scontato la sua pena con la giustizia, sarà ritenuta una donna libera e potrà ritornare alla vita quotidiana.

Sfortunatamente, però, avrà ancora a che fare con la malavita per difendere il figlio, che rischierà di intraprendere la strada sbagliata che ha fatto per tanti anni la madre.

Rosy Abate prima stagione: riassunto dell'ultima puntata

Prima di proseguire con le anticipazioni, facciamo un piccolo passo indietro. Nell'ultima puntata della primissima serie, i telespettatori avevano avuto modo di scoprire che Rosy non era veramente un'Abate, in quanto sua madre in passato ebbe una relazione clandestina con il padre di Regina, nonché la sua sorellastra, a qui fu affidato Leo dopo che la Regina di Palermo aveva pensato che il figlio fosse stato ucciso da Achille Ferro e Veronica Colombo.

Il bambino, durante un conflitto a fuoco per difendere la sua mamma biologica, aveva sparato a Regina e Rosy si era attribuita la responsabilità del tentato omicidio. La Abate, nonostante fosse una mafiosa, aveva sempre sognato per suo figlio un futuro lontano dalla malvivenza.

Rosy Abate 2: Leo contro la madre

Le anticipazioni della prima puntata di Rosy Abate 2, in onda mercoledì sera su Canale 5, rivelano che la Regina di Palermo finalmente uscirà dalla galera, dopo aver scontato la sua pena, qui scoprirà che Leo non è più il bambino che aveva lasciato sei anni prima, infatti Leonardo Abate è ormai adolescente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Quest'ultimo, cresciuto all'interno di una casa famiglia di Napoli, si ritroverà per caso al fianco di giovani camorristi, tra l'altro sarà molto innamorato di Nina, nonché figlia del pericoloso boss Antonio Costello, che vede nel giovane il nuovo erede dei suoi affari disonesti. Non appena Rosy proverà a evitare il legame con questa famiglia camorrista, si ritrova in guerra proprio con il suo consanguineo.

Negli anni Rosy è cambiata, infatti la sua unica priorità sarà suo figlio Leo, e se nella prima stagione l’abbiamo vista determinata per riaverlo, in questa nuova Serie TV dovrà difenderlo dalla malavita. La Abate, si troverà ancora in contatto con il vice questore, Luca Bonaccorso. Insomma, una appuntamento all'insegna di sorprese che sembra destinato a non deludere le aspettative dei fan che hanno guardato la prima stagione.

A proposito, venerdì 20 settembre andrà in onda la seconda puntata della fiction di Canale 5. Riuscirà questo secondo ciclo a bissare il successo del 20% di share dell'anno scorso? Lo scopriremo solo nelle prossime settimane.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto