Continuano ad arricchirsi di colpi di scena le trame dello sceneggiato Una vita. Negli episodi in programmazione sulla rete ammiraglia Mediaset tra qualche settimana, non avrà affatto vita facile Samuel Alday, dopo la fuga di Blanca e Diego. Il figliastro di Ursula dopo essere precipitato sul lastrico per aver utilizzato tutti i suoi risparmi per aprire un’attività tutta sua fallita subito, farà i conti con dei perfidi criminali.

Lo zio di Moises mentre farà una passeggiata con Lucia Alvarado verrà aggredito dagli scagnozzi dell’usuraio Jimeno Batan, per non avergli ridato del denaro nel tempo prestabilito. Le conseguenze saranno abbastanza gravi, visto che i malviventi faranno rimanere Samuel con una sola mano.

Lucia sempre più vicina all’Alday, il marito di Blanca si rivolge ad uno strozzino

Nelle prossime puntate italiane, l’esplosione di una bomba indirizzata ad un politico raderà al suolo la galleria d’arte di Samuel Alday nel bel mezzo dell’inaugurazione.

Il figliastro minore di Ursula avendo speso tutti i soldi che possedeva per aprire la sua attività, si troverà in una bruttissima situazione. Il marito di Blanca oltre a perdere tutta l’eredità del defunto padre Jaime, rischierà anche di essere sfrattato dalla sua abitazione per non aver saldato un debito con la banca. Per fortuna il fratello di Diego oltre a contare sul supporto di Lucia, che sarà ancora molto attratta da lui, su consiglio di Felipe deciderà di produrre dei gioielli per venderli alla marchesa di Urrutia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Una Vita

Per poter acquistare l’oro l’Alday si rivolgerà al pericoloso strozzino Jimeno Batan, che sin da subito gli sottolineerà di voler ricevere i soldi che gli darà in prestito nella data prefissata. Samuel non uscirà fuori dai guai, visto che la marchesa non acquisterà i suoi gioielli con la certezza che non siano originali.

Samuel aggredito, Ursula mette in guardia Telmo

Successivamente il minore degli Alday, dopo aver scoperto che la Alvarado è la figlia dei marchesi di Valmez, farà il possibile per appropriarsi delle ricchezze della donna.

Nel frattempo Padre Telmo avrà un brutto sospetto sull’Alday visto che crederà che sia l’assassino di Joaquin, il padrino di Lucia. Quest’ultima mentre si troverà per le strade di Acacias 38 in compagnia di Samuel assisterà ad una tremenda scena. In particolare lo zio di Moises verrà aggredito dagli uomini di Jimeno Batan, che per vendetta gli procureranno una gravissima ferita ad una mano. Il marito di Blanca messo con le spalle al muro, si allontanerà dalla Alvarado dopo aver avuto una lunga conversazione con Felipe, per evitare che i suoi nemici possano fare del male alla donna.

Per finire Lucia dopo essersi rifiutata di prendere le distanze da Samuel, si presenterà all’asta organizzata dal diretto interessato e acquisterà un’opera d’arte da restaurare. Ebbene sì, l’Alday per superare i suoi problemi economici deciderà di disfarsi di alcuni oggetti di valore. Intanto Telmo oltre a rendersi conto di provare dei sentimenti per la cugina di Celia, verrà messo in guardia dalla sua domestica.

Si tratta di Ursula Dicenta, che metterà al corrente il suo padrone della pericolosità del suo figliastro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto