Sta per giungere al termine questa seconda stagione di Rosy Abate, la fiction del venerdì sera di Canale 5 che vede tra le protagoniste la bravissima Giulia Michelini. Per l'ex boss di Palermo arriverà il momento della resa dei conti finale e soprattutto dovrà trovare un modo per cercare di recuperare il rapporto con suo figlio Leonardo, che in questo ultimo periodo le ha voltato le spalle. Per Rosy non sarà affatto facile tenere in mano le redini della situazione, soprattutto quando Leo verrà sbattuto in carcere.

Rosy Abate 2, le anticipazioni sulla quarta puntata: Leo rischia la vita in carcere

Nel dettaglio, infatti, le anticipazioni sulla quarta puntata di Rosy Abate 2 in onda venerdì 4 ottobre su Canale 5 rivelano che l'Abate rimarrà a dir poco sconvolta nel momento in cui apprende la notizia dell'arresto di suo figlio Leo. La donna è a dir poco disperata e cercherà di fare il possibile per trovare un modo che farlo uscire al più presto.

Come se non bastasse, poi, Rosy scoprirà che suo figlio Leo è stato trasferito all'interno del carcere di Nisida: una struttura non proprio affidabile. Il ragazzo, infatti, subirà delle costanti pressioni e delle continue minacce da parte di altri detenuti che si trovano nella sua stessa cella e che sono al soldo di Costello. Gli spoiler della fiction rivelano che la situazione per Leo è più grave del previsto: rischia la vita in prigione e Rosy sa che deve intervenire prima che possa essere troppo tardi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

L'ultima puntata di Rosy Abate 2, gli spoiler: il rapimento di Nina

I colpi di scena non mancheranno anche nel corso della quinta e ultima puntata di Rosy Abate 2 che sarà trasmessa venerdì 11 ottobre in prime time. Le anticipazioni ufficiali sulla trama rivelano che l'ex boss ha le spalle al muro e compirà un gesto estremo.

Vedremo, infatti, che la donna deciderà di rapire la giovane Nina, figlia di Costello e fidanzata di suo figlio Leo.

Rosy metterà a punto un piano a dir poco disperato cercando però di tenere lontano sia suo figlio che Luca, l'amico vicequestore.

Insomma, un finale decisamente scoppiettante quello della seconda stagione di Rosy Abate, il quale potrebbe essere garante di un'ipotetica terza stagione. L'attrice, nel corso delle ultime interviste rilasciate per il lancio di questa serie, ha lasciato intendere che una terza stagione dovrebbe esserci ma al tempo stesso ha sottolineato che dovrebbe essere anche l'ultima di questa serie tv e che desiderava staccarsi un po' dal personaggio di Rosy che le ha dato tanto successo e popolarità, ma ad un certo punto bisogna anche 'chiudere con il passato' e voltare pagina per vivere nuove esperienze lavorative.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto