Domenica 6 ottobre è in onda su Rai 1 una nuova puntata di Domenica In, contenitore condotto da Mara Venier. Il primo ospite è stato Gabriel Garko, che ha raccontato i suoi cambiamenti dal punto di vista della vita lavorativa e privata, commentando anche qualche piccolo gossip che sta impazzando sul web nelle ultime settimane: il suo presunto matrimonio segreto in Egitto con il collega Gabriele Rossi.

Sarà vero? L'attore torinese ha continuato a smentire tutto, dicendo che è tutta una montatura causata da alcune foto ed interviste rilasciate di recente.

Garko: la verità sulle nozze top secret in Egitto

Dopo aver raccontato i suoi successi professionali, Gabriel Garko ha rivelato la verità sulle presunte nozze blindate con Gabriele Rossi. "Non sono sposato. Da una semplice fotografia è esploso il caos.

Se dovessi convolare a nozze a questo anello se ne aggiungerà un altro. Questo non è la fede per il matrimonio ma una fede a cui tengo tantissimo. Ho deciso di mantenere una linea sottile che mi fa decidere e voglio trovare i momenti adatti per tutte le cose" dichiara Garko. Poi, Mara Venier non soddisfatta ha incalzato dicendo: "Lo dirai tu se ci devi dire qualcosa". Garko non si è sbottonato e ha risposto in maniera velata: "Ma sai, hanno manipolato delle interviste.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

Io sono innamorato ma non sono ancora sposato". Dopodiché, l'interprete di Fortebracci in Onore e rispetto ha rivelato di accettare le critiche sulla sua vita professionale ma non su quella privata. Infine sulla possibilità di avere dei figli ha ammesso: "Forse è tardi, ma mai dire mai". Insomma niente fiori d'arancio, quindi, per il sex symbol: ma il matrimonio continua ad essere nei suoi sogni e non è da escludere che presto salirà all'altare con la persona che gli fa battere il cuore.

Gabriel Garko si racconta: 'Avevo perduto la mia identità'

Durante l'intervista a Domenica In, Garko ha svelato qualche dettaglio sulla sua fruttuosa carriera di attore: "Faccio questo lavoro perché mi piace ma è stato anche una ripercussione del mio aspetto fisico, so che non è tutto ma nel mio caso mi ha aiutato". Ultimamente, però Gabriel Garko ha deciso di stare un po' fuori dai riflettori televisivi e ha spiegato il motivo di questa sua scelta: "Ora ho preso consapevolezza.

Prima la mia vita non era suddivisa tra quella professionale e privata. Quando ho capito che Gabriel aveva preso il posto di Dario, avevo perduto tutto perché ero accentrato solo sul personaggio, che non ero io. Avevo perduto la mia identità". Poi l'attore torinese ha raccontato di rimpiangere di non aver vissuto a pieno la sua vita privata perché aveva molti condizionamenti dall'esterno: "Ero in una prigione dorata, credevo di essere felice ma non bastava".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto