Cosa ne sarà della fiction Rosy Abate? Ci sarà la terza serie? E' questa la domanda che si stanno ponendo i tantissimi fan e spettatori che in queste settimane hanno avuto modo di vedere le nuove puntate in prima visione assoluta su Canale 5 e adesso sono curiosi di scoprire quello che sarà il futuro della serie con protagonista la bravissima Giulia Michelini. Sulla terza serie non si hanno ancora notizie certe da parte del Biscione, anche se in queste ore hanno fatto molto parlare le dichiarazioni della stessa attrice, la quale su Instagram ha pubblicato un post con il quale sembrerebbe dare il suo addio definitivo alla fiction.

Giulia Michelini, le dichiarazioni social sulla terza stagione di Rosy Abate

Nel dettaglio, infatti, abbiamo visto che questa mattina 12 ottobre la Michelini ha pubblicato un post sui social, dove la si vede nei panni della mafiosa Rosy Abate, con tanto di didascalia: 'Fine di un lungo viaggio'.

E poi ancora l'attrice ha voluto ringraziare tutti coloro che l'hanno seguita e supportata in questa nuova avventura.

Parole che ovviamente non sono passate inosservate, le quali lascerebbero intendere che con il finale della seconda stagione, la Michelini abbia deciso di mettere la parola 'fine' a questa avventura professionale che l'ha vista protagonista fin dalle prime puntate di Squadra Antimafia - Palermo oggi, dove è nato il personaggio di Rosy.

Quella dell'attrice sui social potrebbe essere un ulteriore conferma di quello che Giulia aveva già dichiarato in una serie di interviste precedenti, durante le quali ammise di essere un po' stufa del personaggio di Rosy e che a distanza di anni sentiva che ormai l'avevano descritta in tutti i modi possibili e immaginabili e quindi che sarebbe stato alquanto difficile riuscire ad inventare delle nuove trame per il suo personaggio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

Calano gli ascolti per la seconda serie di Rosy Abate in tv

Giulia, inoltre, aggiunse che preferiva lasciare un bel ricordo di Rosy e che per lei non bisogna andare avanti all'infinito ma è necessario mettere un punto nel momento in cui si capisce che è giunta la fine. Cosa succederà a questo punto? I numerosi fan di Rosy Abate sono curiosi di scoprire quale sarà il destino di questa serie e se ci saranno delle novità.

Intanto in casa Mediaset festeggiano per i buoni risultati d'ascolti registrati dalla seconda serie nel corso di queste settimane.

La media, infatti, risulta essere di oltre tre milioni e mezzo di fedelissimi a settimana con uno share che ha sfiorato la soglia del 18%. Numeri positivi anche se in calo rispetto a quelli della prima stagione seguita da una platea di circa quattro milioni e mezzo di Italiani con circa il 20%.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto