Venerdì 11 ottobre andrà in onda in prima serata su Canale 5 la quinta e ultima puntata della seconda stagione di Rosy Abate. Secondo quanto detto dall'attrice Giulia Michelini, che interpreta la protagonista, questo sarà l'ultimo episodio per il suo personaggio. Quindi, dopo le dichiarazioni dell'attrice romana, l'attesa per l'ultimo episodio è tanta. Ma non è tutto, perché a far crescere ancor di più l'attesa ci ha pensato Vittorio Magazzù (l'attore che interpreta Leonardo Abate nella fiction) durante la recente intervista a Verissimo.

In particolare, durante l'ultima puntata del programma condotto da Silvia Toffanin, alla domanda di quest'ultima: "Morirà uno dei protagonisti?", il giovane attore ha così risposto: "Si, nessuno si salva".

Rosy Abate potrebbe morire nella seconda stagione della fiction

Ovviamente, alla luce di questa dichiarazione, la mente di molti fan corre subito alla stessa Rosy Abate. Infatti, oltre alle dichiarazioni di Giulia Michelini riguardo la sua volontà di voler chiudere con questa fiction per dedicarsi ad altro, bisogna anche considerare che, secondo le anticipazioni, Rosy Abate nell'ultima puntata deciderà di agire da sola e lascerà Leonardo da solo in un luogo sicuro.

Inoltre nel promo dell'ultima puntata viene mostrata una donna (che parrebbe essere proprio Rosy) ricevere un colpo di pistola mentre è di spalle. Però questo promo potrebbe anche essere fatto apposta per regalare poi un colpo di scena finale. Non ci resta che attendere l'ultima puntata per scoprire quale sarà il destino di Leo e sua madre, e capire se ci saranno possibilità di una terza stagione dello spin off di Squadra Antimafia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Spoiler ultima puntata Rosy Abate

Nell'ultima puntata della seconda stagione, Rosy Abate dopo averle provate tutte si troverà con le spalle al muro. Proprio per questo motivo rapirà Nina Costello, grande amore di Leo e figlia del suo nemico. In particolare, la Abate pianificherà una strategia in solitaria lasciando indietro suo figlio e il poliziotto Luca Bonaccorso perché non vorrà coinvolgerli. Infatti Rosalia sa bene che si tratta di un'azione molto rischiosa, ma allo stesso tempo è l'unico modo per mettere il boss napoletano Antonio Costello sotto scacco, preparando il terreno per la sfida finale contro di lui.

Come già detto, non ci resta che attendere l'ultimo episodio anche per capire chi avrà la meglio tra i due e se davvero ci sarà ci sarà la possibilità che la storia della boss più amata degli ultimi 10 anni possa finire in questo modo o se sarà Costello a soccombere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto