Nuovo spazio incentrato sulla soap opera spagnola Una vita che non si smentisce mai. Negli episodi che andranno in onda sulla rete ammiraglia Mediaset prossimamente, Casilda Escolano (Marita Zafra) cambierà il suo atteggiamento in negativo, a causa di Maria (Yolanda Muinos). Quest’ultima con il ruolo di madre naturale dell’ingenua domestica, la plagerà soltanto con lo scopo di migliorare la sua condizione economica e quella del suo amante Higinio Baeza. L’ingenua Casilda, furiosa per i numerosi scontri che Rosina ha avuto con la donna che l’ha messa al mondo, accetterà di lasciare Acacias 38 con sua madre.

A quel punto la domestica convinta della decisione presa, apparirà a casa degli Hildago e dopo aver annunciato che se ne andrà via dalla città, rivendicherà la sua parte dell’eredità.

Leonor accoglie Casilda nella sua famiglia, Rosina smaschera Higinio

I telespettatori italiani tra qualche settimana faranno la conoscenza di Maria, una donna che giungerà ad Acacias 38 con una falsa identità. La nuova arrivata fingerà di essere soltanto una semplice domestica, mentre in realtà si rivelerà essere l’amante segreta del dottore Higinio baeza: i due si alleeranno per poter mettere le mani nel patrimonio degli Hildago. Maria infatti, non appena metterà piede nel quartiere iberico rivelerà a Casilda di essere sua madre, precisandole che è nata da una relazione sentimentale avuta in gioventù con Maximiliano Hildago, prima che l’uomo sposasse Rosina.

La Escolano spiazzata dalla novità, farà fatica ad accettare di essere una parente stretta di coloro che ha sempre considerato dei padroni. Leonor prenderà la notizia in un modo del tutto diverso, visto che accoglierà immediatamente Casilda a casa sua, e sarà disposta a farle avere l’eredità che le spetta di diritto.

La situazione si complicherà quando Fabiana verrà a conoscenza che Maria e Higinio hanno nascosto a tutti gli abitanti di avere una storia d’amore. La Aguado dopo aver messo in guardia la Escolano invano, dato che la giovane non le darà credito, avviserà Rosina e Liberto che non perderanno altro tempo.

I coniugi Seler infatti, faranno delle indagini sul conto dei due forestieri. La Rubio grazie alle sue conoscenze apprenderà che il Baeza in realtà è un impostore sull'orlo della rovina a causa del vizio del gioco. A questo punto la madre di Leonor metterà le mani nella cartella clinica di Liberto, e scoprirà che ad operare suo marito non è stato Higinio come l’uomo le ha fatto credere, ma il dottor Hurtado.

Maria condiziona la figlia, la Escolano vuole ricevere la sua eredità

Pur avendo fatto queste scioccanti scoperte, la borghese manterrà il silenzio sull'intricata faccenda, per vedere quali saranno le intenzioni dei due truffatori. In un secondo momento la Rubio non riuscirà a tacere con Susana e Liberto.

Successivamente, Rosina perderà le staffe dopo aver ascoltato una conversazione tra Higinio e Maria. La madre di Leonor scoprirà che i due si vogliono impossessare del denaro che Casilda riceverà per essere figlia di Maximiliano, per potersi rifare una vita altrove. La Rubio su tutte le furie si scaglierà contro l’ex amante del suo primo marito, che coglierà l’occasione al volo per procurarsi una ferita ad un braccio. La Escolano quando apprenderà ciò che è successo, condizionata dalla madre per l’ennesima volta accetterà di trasferirsi con la stessa in una fattoria situata lontano da Acacias 38, non appena avrà ereditato i soldi del defunto Maximiliano. Casilda non sospettando affatto che Maria e Higinio si stiano prendendo gioco di lei, avrà una discussione accesa con Rosina.

La giovane farà sapere alla sua matrigna di aver deciso di abbandonare il paese iberico. Inoltre, la Escolano dirà a Rosina, Leonor e Liberto, di voler ricevere i soldi che dovrebbe avere per essere figlia illegittima di Maximiliano. Gli Hildago dopo non essersi opposti alla richiesta della ragazza, si alleeranno con Fabiana per impedire che la stessa lasci il quartiere.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Una Vita
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!