La caduta di Thomas Forrester nella vasca dell'acido continua ad essere il tema centrale delle puntate americane di Beautiful. Hope, infatti, si è resa conto che il suo ex marito potrebbe essere morto in tale circostanza e, dopo brevi e inutili ricerche, è subito corsa a raccontare l'accaduto a Brooke. Le ha rivelato di averlo spinto durante un litigio e di essere colpevole della sua morte. Ha quindi trovato il sostegno morale della madre che l'ha invitata a stare calma, cercando di placare il suo senso di colpa.

Nella puntata trasmessa ieri 13 novembre dal network CBS, la disperazione di Hope non è andata placandosi, tanto più che ha dovuto nascondere a Liam quando accaduto. E la sua frustrazione l'ha portata a prendere in considerazione la possibilità di rivolgersi a Ridge per annunciargli la morte di Thomas.

Trame USA Beautiful: Hope vuole confessare a Ridge la verità

Nella puntata di Beautiful trasmessa ieri 13 novembre, Brooke e Hope si sono ritrovate per riparlare di quanto accaduto con Thomas. Essendo già mattino, Douglas è già andato a scuola e Liam ha scoperto che la fidanzata è riuscita a far firmare i documenti della custodia condivisa.

Lo Spencer è quindi andato via, pur notando come Hope sia particolarmente spaventata. L'ha quindi lasciata sola con Brooke e qui è ripresa la discussione in merito alla drammatica caduta. La giovane Logan ha rinnovato la propria colpevolezza, sottolineando di avere ucciso Thomas, spingendolo nella vasca dell'acido. La madre, invece, ha risposto, dicendole che in quel momento stava solo cercando di proteggere Douglas e che la caduta è stata solo un incidente. Le sue parole, però, non hanno sortito l'effetto sperato dato che Hope ha continuato a chiedersi cosa penserà il bambino quando la verità verrà a galla.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Anticipazioni Tv

Si è detta anche preoccupata della reazione di Liam che non potrà mai accettare una simile menzogna. Ha quindi aggiunto che l'unica possibilità per lei è quella di correre da Ridge e confessare quanto è accaduto il giorno prima.

Puntata Beautiful 14 novembre: Steffy nota il silenzio di Thomas

Mentre Hope e Brooke parlavano della morte di Thomas (ma lo sarà davvero?), le trame di Beautiful di ieri 13 novembre segnalano che Steffy ha cominciato a porsi delle domande sulla sorte del fratello. A colloquio con il padre, durante la presentazione di alcuni modelli disegnati proprio dal giovane stilista, Steffy ha fatto notare di avere scritto alcuni messaggi a Thomas fin dalla sera prima ma di non avere ottenuto da lui alcuna risposta.

Le è, inoltre, parso strano che il ragazzo non si sia presentato neppure in ufficio, sapendo che le sue creazioni sarebbero state visionate. E tale misteriosa assenza proseguirà anche nei prossimi giorni, causando l'inevitabile preoccupazione della giovane Forrester e del padre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto