La prima parte della sedicesima stagione di Grey's Anatomy, in onda sulla ABC, si è conclusa giovedì 21 novembre con un clamoroso cliffhanger che ha messo a rischio l'incolumità di Jackson Avery e Ben Warren. Benché l'attenzione dei telespettatori si sia riversata, immediatamente, sulle sorti dei due volti storici del Medical-Drama, la 16x09 è stata teatro di un'innumerevole quantità di colpi di scena. Tra le tante storyline affrontate, la nuova avventura di Jo Wilson come volontaria di rifugio potrebbe avere dei risvolti inaspettati. La dottoressa dopo aver assistito il neonato abbandonato nei pressi della Stazione 19 ha infatti deciso di non aspettare l'arrivo degli assistenti sociali.

In assenza del marito Alex Karev, la donna ha quindi portato con sé il bambino in questione. Una scelta che ha destabilizzato l'amico Atticus Link, consapevole delle conseguenze che l'avventato gesto potrebbe comportare.

Camilla Luddington su Alex e Jo: 'Voglio che abbiano qualcosa di cui prendersi cura'

Sebbene la scelta della Wilson potrebbe dare vita ad una storyline dai risvolti inaspettati, l'evidente coinvolgimento della dottoressa nei confronti del neonato ha dato vita ad una serie di teorie riguardanti la possibilità che Alex e Jo diventino presto genitori. La coppia, dopo aver affrontato mille sfide, ha recentemente ufficializzato il matrimonio celebrato nel corso della quattordicesima stagione di Grey's Anatomy.

Un elemento che sembrerebbe avvalorare, ancor di più, l'ipotesi che Alex e Jo adottino il bambino apparso nel finale di stagione. Sull'argomento è intervenuta nelle scorse ore l'interprete della dottoressa Wilson. Camilla Luddington, intercettata dai microfoni di Bustle, pur non confermando i rumors ha comunque lasciato le porte aperte ad un possibile lieto fine.

Ecco le sue parole: "Onestamente voglio che abbiano qualcosa di cui prendersi cura, che non sia solo una pianta''.

Shepherd indecisa sulla paternità del bambino che porta in grembo

In attesa di scoprire come si evolverà la situazione tra Alex e Jo, la 16x09 di Grey's Anatomy ha messo in scena un'altra incredibile storyline che riguarda Amelia Shepherd.

La dottoressa, nel corso di un'ecografia di routine, ha infatti messo in dubbio la paternità del bambino che porta in grembo. Un'incertezza che se confermata aprirebbe le porte ad un nuovo triangolo tra Amelia, Owen e Teddy. Il Maggiore Hunt, attualmente impegnato in una relazione con il cardiochirurgo, potrebbe infatti rivelarsi il vero padre del bambino della Shepherd.Per scoprirlo, tuttavia, i telespettatori dovranno attendere il 23 gennaio data in cui è previsto il ritorno di Grey's Anatomy sui teleschermi americani. Per l'occasione il Medical-Drama porterà in scena uno speciale di due ore che consisterà in un crossover con Station 19.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!