Nell'ultima puntata di Live - Non è la D'Urso è avvenuto il tanto atteso confronto tra Eva Henger, la figlia Mercedesz e il suo compagno Lucas Peracchi. L'attrice aveva accusato il fidanzato della figlia di violenza fisica, affermando che era stata la stessa Mercedesz a confessarle di essere stata picchiata proprio da Lucas. Non sono dello stesso parere i due ragazzi, che negano da diversi mesi tutto quello che ha detto la Henger. Per questo Mercedesz e sua madre non si parlavano più da diverso tempo. L'attesissimo confronto finalmente c'è stato, ma a quanto pare non è finito esattamente come tutti speravano.

Inizialmente si sono parlate solo Eva e Mercedesz, ma con l'ingresso di Lucas nel famoso ascensore di Barbara D'Urso le cose sono decisamente cambiate.

L'abbraccio tra Eva Henger e la figlia Mercedesz

Eva Henger era convinta di doversi confrontare solo con il fidanzato della figlia, Lucas Peracchi, ma Mercedesz è voluta intervenire in trasmissione, per cui inaspettatamente madre e figlia si sono trovate una di fronte all'altro nell'ascensore di Barbara D'Urso. Le due donne erano visibilmente emozionate, si sono abbracciate e quasi non riuscivano a parlare. Mercedesz ha chiesto spiegazioni a sua madre, affermando che è vero che con Lucas hanno litigato ma che lui non le ha mai alzato le mani. La Henger non si è rimangiata quello che aveva detto, spiegando davanti a tutti che, per quanto possa avere sbagliato a rendere pubblica la questione, è stata proprio Mercedesz a rivelarle che Lucas l'aveva picchiata.

Nonostante l'emozione palpabile tra le due donne nessuna delle due si è mossa dalle proprie posizioni. Eva ha continuato ad insistere spiegando che è convinta di quello che dice, perché è stata proprio sua figlia a confessarle di essersi presa uno schiaffo in faccia. Mercedesz, invece, ha continuato a negare e ribadire che Lucas Peracchi non ha mai alzato un dito su di lei.

Nessuna delle due ha chiesto scusa all'altra e intanto nell'ascensore è entrato Lucas.

Lucas Peracchi se ne va arrabbiato

Peracchi, una volta entrato nell'ascensore, ha detto ad Eva Henger che l'accusa che gli ha fatto è molto grave ma che ha deciso di non denunciarla perché sarebbe contento se lei e Mercedesz riuscissero a chiarire e a fare pace.

Le ha spiegato addirittura che vorrebbe fossero una famiglia e che lei fosse la nonna dei loro figli. Il ragazzo ha ammesso di avere moltissimi difetti, ma non accetta il fatto di passare per uno che picchia le donne. Quando Barbara D'Urso ha chiesto ad Eva cosa aveva intenzione di fare lei ha spiegato che tiene molto a sua figlia e che spera che Lucas riesca a dimostrare di essere una bella persona come era prima di questo avvenimento. La showgirl a questo punto ha tirato nuovamente in ballo il fatto che Lucas dovrebbe sottoporsi alla macchina della verità ma è intervenuta Mercedesz dicendole che lei non vuole, che si tratta di un'accusa troppo grave e che lei dovrebbe ritornare sui suoi passi perché: "mi fai paura, e purtroppo a portare questo schifo sei stata tu."

Il confronto non è arrivato a nessuna soluzione.

La D'Urso ha chiesto ai tre di abbracciarsi e fare pace, ma Eva Henger li ha abbracciati con il trasporto di chi è stata obbligata a farlo e Lucas non ha ricambiato l'abbraccio ma se ne è andato arrabbiato. Riusciranno a trovare finalmente un punto di incontro?

Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!