Nella serie televisiva iberica Il Segreto continuano ad esserci intrighi. Nelle puntate che verranno trasmesse sul piccolo schermo italiano prossimamente, una protagonista femminile prenderà delle decisioni clamorose. La donna in questione è Maria Castaneda (Loreto Mauleon) che, dopo essere rimasta immobilizzata su una sedia a rotelle per via delle gravi lesioni riportate durante un attentato, prenderà le distanze dalla figlia e dal nipote. Nel capitolo numero 2.098 la sorella di Matias con le lacrime agli occhi saluterà Esperanza e Beltran, spiegando loro il motivo per cui abbia deciso di mandarli in un collegio.

La nipote di Raimundo Ulloa arriverà a fare questa drastica scelta con il timore che Severo Santacruz e Carmelo Leal, essendo in guerra con Francisca Montenegro, possano vendicarsi nel peggiore dei modi.

La morte di Maria Elena, la Castaneda va a vivere a La Havana con Fernando

Le anticipazioni degli episodi che occuperanno la rete ammiraglia Mediaset nelle prossime settimane di programmazione, svelano che il matrimonio di Fernando Mesia e Maria Elena Casado de Brey darà una scossa negativa alle trame. Oltre alla morte della neo sposa che esalerà l’ultimo respiro tra le braccia del marito a causa dell’esplosione di una bomba, Maria Castaneda scoprirà di aver perso l’uso della gambe. Il Mesia, ancora affranto per il lutto subito, rimarrà al fianco della madre di Esperanza giorno e notte, ma soprattutto darà l’impressione di sentirsi in colpa per quanto accaduto alla stessa.

La sorella di Matias cadrà ulteriormente nello sconforto totale fino a non avere più voglia di vivere, nel momento in cui il dottor Zabaleta le dirà di poter rimanere paralizzata a vita. In un primo momento la figlia di Emilia ed Alfonso si chiuderà in un silenzio profondo, ma dopo alcuni giorni si riprenderà grazie a Fernando che le proporrà di andare a vivere con lui a La Havana.

La nipote di Raimundo deciderà di lasciare la casona di Francisca a seguito della scomparsa di Adela, morta a causa di un incidente stradale. Maria, convinta che la villa della Montenegro non sia più in posto sicuro poiché potrebbe verificarsi un’altra tragedia, a causa della guerra in corso con Severo Santacruz, seguirà il Mesia.

Esperanza e Beltran mandati al collegio, il Mesia corrompe un medico

L’Ulloa approverà la scelta presa da sua nipote che, intanto, per proteggere Esperanza e Beltran prenderà un’altra decisione importante. Nello specifico Maria riterrà necessario iscrivere i bambini in un collegio di Avila, situato in un paese lontano da Puente Viejo. A questo punto ad averla vinta sarà Fernando, visto che inizierà ad avere il pieno controllo della sua ex moglie come tanto desiderava. Quest’ultimo consentirà a Maria di farsi visitare da un medico esperto nelle disabilità motorie. Il luminare purtroppo farà sprofondare la paziente nella disperazione, rivelandole che non c’è alcuna speranza che possa tornare a camminare.

Subito dopo si scoprirà che la figlioccia di Francisca è stata ingannata, dato che emergerà che il Mesia abbia corrotto il sopracitato specialista con del denaro per far credere alla sua ex moglie che rimarrà invalida per sempre. Il medico corrotto presto si pentirà della grossa menzogna detta, infatti farà presente a Fernando di essere disposto a rinunciare ai soldi che gli ha dato per consentire a Maria di operarsi. Nonostante ciò, il figlio del defunto Olmo rimarrà nella sua posizione e, addirittura, ordinerà al medico di non far sapere a nessuno del loro accordo.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!