Nella puntata di sabato 23 novembre di Verissimo è stato ospitato Vittorio Grigolo che, tra i vari argomenti, ha parlato ovviamente anche della vicenda che l'ha coinvolto a Tokyo dove è stato accusato di presunte molestie nei confronti di una danzatrice. L'artista ha spiegato che si è trattato di un fraintendimento, successo dinanzi ad un grande pubblico. Inoltre, ha raccontato che non riesce a comprendere come una notizia reputata inattendibile sia stata diffusa sui giornali di quasi di tutto il mondo.

Vittorio Grigolo racconta il 'caso molestie' a Verissimo

Nell'intervista di Verissimo, Vittorio Grigolo ha iniziato dunque a raccontare delle pesanti accuse ricevute a Tokyo. "Ero alla fine della rappresentazione del Faust. Nel momento degli applausi io coinvolgo sempre tutti e lì ho portato davanti al palco anche il corpo di ballo. Sorridendo ho schiacciato la pancia di spugna di una ballerina e ho sentito un corista che mi diceva "che cosa fai, non vedi che è imbarazzata?". Il tenore ha poi aggiunto che il giorno successivo è stato contattato dalla Royal House di Londra di Londra, i cui vertici gli hanno comunicato che, a causa di questo comportamento, doveva abbandonare subito il posto di lavoro.

Grigolo ha confessato a Verissimo che ciò che gli è successo è un'ingiustizia. Raccontando del "caso molestie", infatti, ha affermato: "E' una vicenda infondata ed il modo in cui questa notizia falsa è stata diffusa non lo comprendo. Qui non si parla di colpevolezza o innocenza, ma di un'inchiesta comportamentale". Infine, il tenore ha svelato che ciò che lo ferisce è "il segno" che resta dopo le accuse di questo tipo: "E' come un velo tra te e le persone, pensare quando incontri qualcuno che loro possano pensare che non sei pulito, è davvero brutto".

Ad intervenire è stato anche l'avvocato di Grigolo che a Verissimo ha rivelato un importante retroscena sull'inchiesta in corso. Stando a quanto rivelato dal legale, esiste un filmato che potrebbe testimoniare la verità dei fatti, confidando nella possibilità che la vicenda si concluda in maniera tempestiva.

Stefania Seimur, la compagna di Grigolo: il silenzio dopo le accuse

Vittorio Grigolo non ha voluto parlare della compagna Stefania Seimur, scegliendo di raccontare la sua versione sulle accuse di molestie che gli sono state rivolte. Quando ancora doveva scoppiare il caso, il tenore si era bloccato a lungo sul sentimento per Stefania, poi è giunto il silenzio. Stefania fa ancora parte della vita di Vittorio? Questa è la domanda che alcuni suoi fan si rivolgono in merito alla vicenda sentimentale del loro beniamino. Sicuramente, Vittorio parlerà del suo amore quando questo periodo difficile sarà lasciato definitivamente alle sue spalle.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!