Domenica 24 novembre va in onda su Canale 5 il terzo episodio de 'La Caccia - Monteperdido'. La serie, con protagonista Megan Montaner, sembra aver conquistato i telespettatori che hanno apprezzato il ritorno dell'attrice. La fiction spagnola, tratta dal libro 'Monteperdido' di Augustin Martinez, ha riscosso grande successo e in Spagna si sta già pensando ad una seconda stagione. Le anticipazioni relative alla terza puntata rivelano numerosi colpi di scena.

Il mistero del rapimento di Ana e Lucia conduce Sara e il tenente nel cuore del piccolo paese.

Il presunto rapitore delle due ragazze è più vicino di quanto sembra, ma qualcosa sfugge alle indagini. A Monteperdido qualcuno cerca di depistare le ricerche prendendosi gioco degli inquirenti.

La caccia, anticipazioni 24 novembre: Sara non ha fiducia nei suoi colleghi

Nelle puntata de il 24 novembre, Sara ostacolata da alcuni ricordi, fatica a mantenere la mente lucida. La Campos capisce che non può fidarsi di nessuno e decide quindi di proseguire le indagini da sola. La pista sembra essere quella giusta e il ritrovamento di Lucia è vicino.

Intanto, Ana cerca di tornare alla normalità grazie all'aiuto dei suoi genitori e anche a quello di Quim. Quest'ultimo è sempre stato il ragazzo dei sogni di Ximena, amica d'infanzia delle due ragazze rapite. Nel giorno della loro scomparsa, infatti, la giovane soprannominata 'La Fortunata' si trovava proprio con loro. Cosa ha visto? E soprattutto cosa nasconde?

Ana ritrova stabilità grazie ai suoi cari

Mentre tutti cercano di capire che fine abbia fatto Lucia, Ximena si sente additata dagli abitanti di Monteperdido. Secondo la giovane i suoi paesani avrebbero preferito la sua scomparsa a quella delle due ragazze. Intanto, Ana sembra acquisire sicurezza e fiducia nei confronti suoi cari, abbandonando di conseguenza quella paura che finora la logorava.

Grazie alla sua collaborazione con la Guardia Civile, Sara riesce a trovare un'indizio che l'avvicina a Lucia e pensa di aver individuato due rapitori.

La caccia: riassunto puntata precedente

Nella puntata del 17 novembre de La Caccia Monteperdido, gli agenti arrestano il primo sospettato. Purtroppo, qualcosa non torna e gli abitanti iniziano a dubitare del lavoro degli inquirenti. Intanto, tra Sara e Victor Gamero inizia a crearsi dell'astio. Ana continua a cercare di guardare al futuro e dimenticare quei terribili cinque anni vissuti nel bunker assieme alla sua amica.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

I genitori di Lucia, stanchi delle continue promesse da parte della polizia, decidono di farsi giustizia da soli ed iniziano a pressare la piccola ragazza ritrovata.

Segui la nostra pagina Facebook!