Ieri, venerdì 1 novembre intorno alle ore 21, Giorgio Tirabassi è stato colto da un malessere improvviso durante la sua presentazione della pellicola Il Grande Salto nel comune di Civitella Alfena, in provincia dell'Aquila. Dopo il soccorso di alcuni medici presenti in sala, il noto attore e regista è stato subito trasportato all'ospedale di Avezzano. Le sue condizioni di salute sono apparse subito gravi e a quanto pare potrebbe trattarsi di un infarto. Per ora, però, non è stato diffuso alcun comunicato ufficiale dallo staff dell'attore.

Il malore di Giorgio Tirabassi: i dettagli e le sue condizioni

Stando a quanto riporta Il Messaggero, Giorgio Tirabassi si trovava all'interno del Centro Congressi, luogo in cui doveva presentare la pellicola intitolata Il Grande Salto, prodotta della Casa Cinematografica Medusa. Alle ore 21 di ieri sera, l'attore e produttore cinquantanovenne si è sentito male improvvisamente ed è stato soccorso dai medici della sala. Prima è stato accompagnato a Castel di Sangro, poi all'ospedale di Avezzano. Sebbene sia stato soccorso in tempo brevi, sembra che le condizioni di salute del noto interprete cinematografico fossero piuttosto critiche. Secondo le fonti sanitarie la situazione sembrerebbe sotto controllo e l'attore non sarebbe in pericolo di vita, ma resta in osservazione nell'ospedale abruzzese.

Tirabassi: nuova pellicola Il Grande Salto

La pellicola da presentare è Il Grande Salto, prodotta dalla casa cinematografica Medusa, in collaborazione con altri volti piuttosto noti del mondo del Cinema e della televisione, tra cui Roberta Mattei, Gianfelice Imparato, Ricky Memphis, Marco Giallini, Paola Tiziana Cruciani, Valerio Mastandrea e Pasquale "Lillio" Petrolo.

Quest'ultimo, inoltre, ha curato la sceneggiatura del film con Daniele Costantini, Mattia Torre e lo stesso regista Tirabassi. L'attore cinquantanovenne si era già recato in Abruzzo l'anno scorso, per registrare le riprese della serie televisiva intitolata L'Aquila grandi speranze, con la quale si è cercato di riprodurre i drammatici momenti del sisma del 6 aprile 2009, e tutto ciò che ne emerso dopo il tragico avvenimento.

I ruoli in televisione dell'attore Tirabassi

Giorgio Tirabassi ha recitato in diverse serie televisive di successo, tra cui Squadra Mobile, Boris e Distretto di polizia (molto popolare nei primi anni 2000). Inoltre, ha interpretato anche in note pellicole italiane che l’hanno visto come protagonista, come la recente Libero Grassi oppure nel ruolo del giudice assassinato dalla mafia Paolo Borsellino per la casa di produzione di Tao Due.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!