Ci sarà una svolta clamorosa per due protagonisti della serie televisiva spagnola Una vita. Negli episodi che i fan dello sceneggiato potranno vedere sulla rete ammiraglia Mediaset nelle prossime settimane, Lucia Alvarado (Alba Gutierrez) dopo essersi riavvicinata a Telmo Martinez (Dani Tatay) si allontanerà da Acacias 38. A far distaccare la ricca ereditiera dal sacerdote sarà Samuel Alday (Juan Gareda) che troverà un escamotage con l’obiettivo di mettere le mani nel patrimonio della stessa. Il figliastro di Ursula convincerà la parente degli Alvarez Hermoso a trascorrere qualche giorno lontano dal quartiere iberico con la scusa di trovare un famoso quadro a cui lei potrà apportare delle modifiche.

Durante il viaggio Lucia e Samuel, a causa di un imprevisto, non avranno altra scelta oltre a quella di passare la notte a casa dell’artista Nicasio. La coppia vivrà per la prima volta un momento di intimità anche se non ci sarà nessun contatto fisico, infatti a gran sorpresa il fratello di Diego si rifiuterà di baciare la Alvarado.

Raul e Javier protagonisti di un furto, la Alvarado accetta di partire con Samuel

Gli spoiler degli appuntamenti italiani in programmazione il mese prossimo si prevedono ricchi di colpi di scena. Telmo sarà intenzionato a smascherare Samuel una volta per tutte. Il sacerdote metterà alle strette il suo acerrimo nemico venendo a conoscenza che è l’autore delle tele di Sanchez Medrano, gli stessi dipinti che erano esposti nella galleria Alday.

Oltre a tenere sotto controllo il fratello di Diego, il Martinez si prenderà cura dei residenti dell’Hoyo contagiati da una pericolosa epidemia accogliendoli nella casa parrocchiale. La generosità del sacerdote non passerà di certo inosservata a Lucia che ovviamente farà del suo dovere per mettere in salvo gli ammalati. Purtroppo la collaborazione tra la cugina di Celia e Telmo non farà per niente piacere a Samuel visto che si accorgerà che tra i due è tornata ad esserci una certa sintonia.

A questo punto il minore degli Alday, disposto a tutto per avere la figlia dei marchesi di Valmez tutta per sé, le proporrà di partire con lui per un viaggio a Toledo per recuperare un oggetto prezioso. Nel contempo Felipe cercherà di convincere la moglie e la Alvarado a non stare a contatto con le vittime dell’epidemia di Hole.

Successivamente la ricca ereditiera chiederà un prestito per ristrutturare il rifugio: l’intenzione di Lucia giungerà alle orecchie del figliastro di Ursula tramite lo strozzino Jimeno Batan. Intanto Raul e il padre Javier si renderanno protagonisti di un furto nell’appartamento di Samuel. Quest’ultimo, quando verrà a sapere che a derubarlo sono stati il figlio e il marito della sua domestica Carmen, perdonerà la donna. Dopo aver salvato il lavoro la cameriera farà il possibile per salvare il figlio dalle grinfie del crudele padre che continuerà a minacciarla. Nonostante l’opposizione di Telmo, Lucia accetterà di lasciare momentaneamente il quartiere di Acacias 38 con Samuel.

Il fratello di Diego e Lucia si recano a Toledo, Celia si ammala

Una volta giunti a destinazione la Alvarado e il fratello di Diego vedranno la collezione d’arte privata di Nicasio mentre del retablo di San Miguel non ci sarà nessuna traccia. Intanto Ursula conforterà il Martinez, affranto per non essere riuscito a convincere la cugina di Celia a non partire. Non appena Lucia e il minore degli Alday saranno sul punto di ritornare nella cittadina iberica si vedranno costretti a rimanere a Toledo poiché la loro carrozza si guasterà. Telmo non la prenderà per niente bene quando verrà a sapere che la donna che continua ad amare ha rimandato il suo ritorno. La Alvarado e Samuel trascorreranno la loro prima notte insieme, ma dormendo in due letti separati.

Inoltre quest'ultimo farà un gesto inaspettato, dato che respingerà il bacio che Lucia sarà disposta a dargli. Nonostante ciò, la felicità del gioielliere sarà alle stelle al punto che vorrà chiedere la mano della sua amata quando rimetteranno piede ad Acacias 38. Durante la festa romantica organizzata dal figliastro della Dicenta nell’abitazione degli Alvarez Hermoso proprio per fare una proposta di nozze a Lucia, ci sarà un intoppo. Quest’ultima non darà nessuna risposta al fratello di Diego a causa di Celia che perderà i sensi per un malore improvviso. Felipe apprenderà tramite il dottor Quiles che sua moglie ha contratto un virus mortale. Per concludere Lolita sceglierà di rinviare il matrimonio con Antonito per rispetto della sua padrona, nonostante la diretta interessata la inviterà a non sospendere i preparativi del lieto evento.

Samuel invece temerà che la sua dolce metà si possa ammalare vivendo a casa di Celia.