Dopo la striscia di 15 minuti della scorsa settimana, mercoledì 13 novembre esordirà 'Viva Rai Play', il nuovo programma di Fiorello. Lo showman andrà in onda solo in streaming, sul sito www.RaiPlay.it, dalle ore 20:30.

Lo show durerà 50 minuti e non sarà necessaria la registrazione al sito per vedere il programma

'Viva Rai Play' andrà in onda tutti i mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 20:30. La durata sarà di 50 minuti circa, durante i quali Fiorello si destreggerà tra esibizioni canore, interviste e monologhi comici. Numerosi gli ospiti che tutti i giorni si avvicenderanno nello show: durante le cinque "mini-puntate" andate in onda la scorsa settimana, 'Viva Rai Play' ha avuto ospiti del calibro di Ultimo, Giorgia e Biagio Antonacci.

Nel corso delle puntate vedremo inoltre alcuni ospiti fissi; tra questi vi sarà Vincenzo Mollica (che dà la voce a un pupazzo), il maestro Enrico Cremonesi e gli Urban Theory. Un occhio, inoltre, anche al mondo dei giovani: nel corso delle puntate, infatti, interagiranno anche le star social Luciano Spinelli ed Elisa Maino, entrambi conosciuti specialmente grazie al social Tik Tok. Per vedere il programma non sarà necessario iscriversi al sito.

Ciclone Fiorello su Rai Play: il portale conta oltre due milioni di visite da utenti nuovi

'Viva Rai Play' è, probabilmente, una delle più grandi scommesse della Rai negli ultimi anni. Il ritorno di Fiorello e il lancio del primo programma solo in streaming è infatti un tentativo di alfabetizzare gli italiani verso il mondo del digitale.

Vi era dunque molta attesa per conoscere i dati di Rai Play dopo la prima settimana di Fiorello su Rai 1. La RAI, attraverso un comunicato, ha diffuso tali dati e si può parlare di scommessa vinta (almeno per adesso). Secondo quanto comunicato dal servizio pubblico, infatti, nella prima settimana di anteprima di 'Viva Rai Play' il portale online ha contato ben 2,5 milioni di visite da utenti nuovi e circa 10,2 milioni di contatti da utenti cosiddetti "di ritorno".

Le visualizzazioni sono aumentate del 72% rispetto allo stesso periodo del mese scorso, mentre le iscrizioni a Rai Play sono aumentate del 59% rispetto allo stesso periodo del mese scorso. Ma il dato più interessante è quello relativo al target d'età: la fascia d'età che ha riscosso il maggior incremento è quella che va dai 45 anni ai 54.

In forte aumento anche il target che va dai 15 anni ai 24 anni, ma questo incremento è da attribuire al successo de 'Il Collegio' e non a Fiorello. 'Viva Rai Play' sarà visibile in diretta senza la necessità di alcuna iscrizione; ma attraverso il sito di 'Rai Play' sono visibili anche tutti gli altri programmi RAI (sia in streaming che in differita): per vederli, in questo caso, sarà necessaria l'iscrizione (facile e completamente gratuita).

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!