Lunedì 23 dicembre su La7, alle 21.30, andranno in onda i due episodi conclusivi della quindicesima stagione di Grey's Anatomy. Un'edizione più lunga rispetto alle precedenti che ha deliziato i fan con nuovi record e straordinari colpi di scena. Quella che è stata definita da Krista Vernoff "la stagione dell'amore", si concluderà con una serie di cliffhanger che riguarderanno buona parte del team del Grey-Sloan Memorial. Al centro delle due puntate, come di consueto, le vicende private e lavorative della protagonista.

Meredith Grey rischia di essere arrestata

Meredith Grey, dopo la frode assicurativa perpetrata ai danni dell'ospedale, affronterà un momento particolarmente complesso quando Andrew DeLuca deciderà di addossarsi tutta la responsabilità pur di proteggerla. In una Seattle completamente invasa dalla nebbia, lo specializzando verrà dunque arrestato. Una situazione che porterà la Grey a confessare il suo crimine a Miranda Bailey che prenderà una decisione del tutto inaspettata. Sempre più decisa a scagionare il fidanzato, Meredith comunicherà anche alle autorità competenti la sua piena responsabilità nell'ambito della frode. Un gesto nobile che tuttavia potrebbe comportare serie conseguenze per la protagonista.

Un banco di nebbia ricoprirà Seattle: Jackson Avery disperso

L’altro filone che verrà affrontato nel corso del finale di Grey's Anatomy 15, in onda su La7 il 23 dicembre, riguarderà Jackson Avery e Maggie Pierce. La coppia, dopo aver a lungo discusso, si concederà qualche giorno di riposo da lavoro. La tanto attesa escursione non andrà, tuttavia, come previsto.

Sulla strada di ritorno, la pioggia e la nebbia impediranno ai due ragazzi di proseguire alla volta del Grey-Sloan Memorial. Sarà a quel punto che Jackson, preoccupato dalle precarie condizioni atmosferiche, deciderà di abbandonare l'auto e sparirà nel nulla. Novità in vista anche per il famoso triangolo amoroso formato da Amelia, Owen e Teddy.

Il Maggiore Hunt, dopo aver affrontato un percorso di psicoterapia, troverà finalmente il coraggio di confessare i suoi sentimenti ad una delle due donne.

Jo Wilson viene ricoverata in psichiatria

Nel finale di Grey's Anatomy 15, giungerà ad un punto di svolta anche la triste vicenda che ha coinvolto Jo Wilson. La donna, dopo le sconcertanti rivelazioni della madre biologica, riuscirà finalmente a confessare a Meredith Grey i motivi dei suoi recenti problemi psicologici. E' per questo che la dottoressa, con il supporto del marito Alex Karev, deciderà volontariamente di ricoverarsi in psichiatria. Una scelta sofferta, ma che rappresenterà il primo passo verso la guarigione. Infine, Catherine Fox - in quanto proprietaria del Grey-Sloan Memorial - si troverà costretta a prendere dei seri provvedimenti nei confronti del marito Richard Webber.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!