La sedicesima stagione di Grey's Anatomy si appresta a diventare più coinvolgente. Questo almeno quanto rivelato dalla showrunner della serie, Krista Vernoff, che nel corso di un'intervista a DeadLine ha così commentato il nuovo palinsesto americano che interesserà il Medical-Drama a partire dal 2020. Ultimamente confinato alle 20.00, il telefilm ideato da Shonda Rhimes tornerà ad occupare lo slot delle 21.00. Un cambiamento che permetterà agli sceneggiatori di introdurre storyline molto più coinvolgenti e sexy.

Pur rimanendo in linea con le richieste del network, Grey's Anatomy potrà quindi giovare della nuova programmazione per "osare" un po' di più:

"Esistono regole molto diverse per gli spettacoli che vanno in onda alle 21.00. Quello che speriamo è di trarre qualche vantaggio da questo cambiamento."

A gennaio il primo crossover tra Grey's Anatomy e Station 19

A ben vedere il nuovo palinsesto della ABC non riguarderà solamente Grey's Anatomy. Station 19, secondo spinoff del Medical-Drama, partirà in America giovedì 23 gennaio proponendo uno speciale crossover di ben due ore.

A differenza delle precedenti stagioni, l'edizione 2020 del telefilm verrà quindi trasmessa un'ora prima rispetto alla consueta programmazione. Una decisione funzionale alla già annunciata connessione che avranno le due produzioni targate Shondaland. Un nuovo e ambizioso progetto che debutterà proprio in occasione del ritorno di Grey's Anatomy e Station 19 sui teleschermi americani. I tragici avvenimenti a cui i telespettatori hanno assistito nel corso della 16x10 saranno infatti il pretesto per introdurre la terza stagione dello spinoff. Ecco le parole della Vernoff:

"Ci sembrava logico lanciare Station 19 dopo l'incidente avvenuto nel finale invernale di Grey’s Anatomy.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Anticipazioni Tv

Spesso trattiamo catastrofi o disastri e questo permetterà ai soccorritori di Station 19 di essere i primi a tornare in scena a gennaio"

Jackson Avery e Vic Hughes approfondiranno la loro nascente relazione

La connessione tra Grey's Anatomy ed il suo spinoff non si esaurirà, tuttavia, con gli episodi in onda il 23 gennaio. Come anticipato nei mesi estivi una nuova coppia legherà le due trame. Ci riferiamo, ovviamente, a Jackson Avery e Vic Hughes che approfondiranno la loro nascente relazione proprio nelle prossime puntate dei due telefilm.

Nonostante il il bel chirurgo plastico sia uno dei personaggi maggiormente a rischio dopo il finale invernale, pare infatti che il rapporto con Vic continuerà ad evolversi. Infine la showrunner, recentemente divenuta sceneggiatrice anche di Station 19, ha così commentato la rinnovata correlazione tra i due telefilm:"È sempre divertente quando si trovano dei modi per portare i personaggi di Grey’s Anatomy in Station 19 e viceversa. I nostri mondi sono cresciuti e con essi anche le possibilità di raccontare nuove storie."

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto