Negli ultimi mesi del 2019 TV Line ha rivelato che la produzione di Stranger Things 4 sarebbe iniziata a gennaio 2020 per poi concludersi nel mese di agosto. Il nuovo anno é iniziato da poco e già circolano le prime indiscrezioni. Il blogger Charles Murphy - noto per i suoi scoop - ha rivelato che la produzione di Stranger Things 4 sarebbe sul punto di iniziare. Secondo quanto sostiene il giornalista statunitense, i fratelli Duffer effettueranno le prime riprese in Lituania. Questa anticipazione non stupisce se si pensa alla scena post-credits ambientata in una base russa.

Potrebbe essere, sempre secondo Murphy, un indizio importante per capire da dove si ripartirà con la quarta stagione. Nelle prossime settimane verrà certamente chiarito se il rumor diffuso dal famoso blogger corrisponde a verità.

Rumors sulla produzione di Stranger Things 4: sarebbe imminente l'inizio delle riprese in Lituania

Sono trascorsi appena sei mesi dal rilascio su Netflix di Stranger Things 3 ma sembra che per il cast stia per arrivare di nuovo il momento di 'tornare ad Hawkins'. Non c'è ancora una data ufficiale di inizio riprese, ma il giornalista Charles Murphy ha pubblicato sul suo sito, Murphy's Multiverse, una notizia interessante sull'inizio della produzione di Stranger Things 4.

Secondo il blogger si inizierà a girare alla fine del mese di gennaio o nei primi giorni di febbraio in alcune location che si trovano in Lituania e che, stando alla fonte, sarebbero state utilizzate per l'ambientazione della miniserie Chernobyl. La scelta potrebbe avere un collegamento con la scena ambientata in Russia nella prigione di una base russa dove sarebbe detenuto un certo 'americano'. Una volta terminate le riprese in Lituania la produzione tornerà a girare ad Atlanta dove sono state effettuate le riprese di tutte e tre le stagioni della serie.

Stranger Things 4 dovrebbe ripartire da dove si è conclusa la terza stagione

La trama di Stranger Things 4 è al momento top secret ma, per garantire continuità ala storia, la narrazione degli eventi dovrebbe ripartire dalla fine della terza stagione della serie. Le scene finali hanno mostrato al pubblico la partenza da Hawkins di Joyce, i figli Will e Jonathan insieme a Undici dopo la morte di Jim Hopper.

Non è stato specificata la loro meta, si sa soltanto che la Byers ha deciso di lasciare la cittadina che ha portato morte e distruzione per trasferirsi in un luogo più tranquillo. Per continuare a raccontare le loro vicende è facile intuire che non resteranno a lungo lontani dagli amici Dustin, Mike, Lucas, Max, Steve e Nancy. Undici si è resa conto di aver perso i suoi poteri e ha lasciato Hawkins per una nuova vita. La porta aperta verso la dimensione parallela del Sottosopra è stata chiusa grazie al sacrificio dello sceriffo ma, nell'ultimissima scena, il pubblico ha appreso che i russi tengono prigioniero un Demogorgone e anche un misterioso detenuto di nazionalità americana.

Bisognerà attendere aggiornamenti sulle riprese e altri spoiler in rete per sapere qualcosa in più sulle riprese dei nuovi episodi. Non è stato confermato nulla ma da alcune indiscrezioni la serie dovrebbe arrivare su Netflix entro la fine del 2020.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!