Questa volta ha messo da parte il suo aplomb ed ha bacchettato severamente un giovane e la sua fidanzata nel corso della puntata del 15 febbraio di C’è posta per te. Maria De Filippi ha preso le difese di Flora che aveva scritto al programma televisivo di Canale 5 per recuperare il rapporto con il figlio che non vede dal 2015. La donna, madre di sei figli a soli 29 anni, l’aveva cacciato di casa dopo aver scoperto che aveva lasciato il lavoro al mercato per fare il parcheggiatore abusivo ed occuparsi di vendite illegale.

Seguita dai servizi sociali, la napoletana temeva di perdere l’affidamento dei figli, da qui la decisione di allontanare Giovanni che, nel frattempo, si era fidanzato con Luisiana.

Quest’ultima ha accettato di presentarsi in studio con il congiunto di Flora ed ha lasciato conduttrice e pubblico di stucco quando ha dichiarato che la ‘suocera’ è un mostro. Di fronte alle parole della ragazza Giovanni è rimasto impassibile. Un atteggiamento che ha provocato la dura reprimenda della De Filippi. “Questa volta faccio fatica a restare in silenzio.

Mi fa impressione che tu consenta alla tua fidanzata di dire che tua madre è un mostro”.

Flora a C'è posta per te per recuperare il rapporto con il figlio

Flora, originaria di Pianura, frazione di Napoli, si è ritrovata a 29 anni con sei figli da crescere da sola.

Il padre dei ragazzini ha abbandonato la donna ed ha deciso di non provvedere alle loro esigenze. In più di una circostanza la donna l’ha sollecitato ad aiutarla ma l’uomo ha deciso di chiedere l’intervento dei servizi sociali. Dopo essere stata privata degli affetti più cari, la napoletana ha lottato per riportare i bambini a casa fino a quando non ha convinto gli assistenti sociali a concederle l’opportunità di riaverli con sé.

La situazione era precaria visto che la donna viveva in un container. Nonostante tutto Flora non ha mai mollato ed ha trovato anche il sostegno del figlio maggiore che aveva deciso di lasciare la scuola per andare a lavorare al mercato.

In seguito Giovanni si è fidanzato con Luisiana ed ha iniziato a mutare atteggiamento nei confronti della famiglia per fare qualche regalo alla ragazza e portarla a cena. I problemi con la madre sono nati quando quest’ultima è venuta a sapere che aveva iniziato a lavorare come parcheggiatore abusivo dopo aver lasciato l’occupazione al mercato. Il timore dell’intervento dei servizi sociali e un litigio perché il figlio non voleva alzarsi dal letto ha determinato la decisione di Flora di allontanare Giovanni.

Quest’ultimo ha tentato di farsi perdonare dalla madre regalandole, due giorni dopo, una cassetta di patate ma non è bastato.

La fidanzata attacca la madre di Giovanni, Maria De Filippi perde le staffe

In seguito Flora ha tentato di riavvicinarsi al figlio ma quest’ultimo non ne ha voluto sapere. Da qui la decisione di scrivere a C’è posta per te per recuperare il rapporto. Giovanni e la fidanzata hanno accettato l’invito e si sono presentati in studio ma fin dall’inizio hanno mostrato poca disponibilità nel ricomporre la frattura con la donna. Il giovane è parso anche spiazzato nel vedere la mamma in trasmissione: “Non pensavo avesse chiamato lei” - ha sottolineato.

A rincarare la dose ci ha pensato Luisiana che ha definito la donna un mostro. Questa volta Maria De Filippi ha deciso di prendere posizione ed ha fatto notare ai due ragazzi in quali condizioni si fosse trovata Flora nel crescere i figli. “Mi ha colpito il fatto che vostra madre si è umiliata per voi.

Vi ha fatto studiare ed andare alle media ed è andata alla Caritas per non farvi mancare nulla” - ha spiegato la conduttrice che ha fatto notare che la donna non ha avuto nulla dalla vita ed è stata costretta a vivere a lungo in un container. “Non mi aspetto una madre educata ma una donna che fa quel che può per allevare i suoi figli.

Anche io mi sarei comportata come lei se mi fossi trovata nelle stesse condizioni”. La moglie di Costanzo ha rimproverato Giovanni per non aver difeso la madre dalle accuse della fidanzata. “Mi fa impressione che tu le permetta di dire certe cose” - ha aggiunto rimarcando che Flora vive in un appartamento di tre stanze con 5 figli. “Io non ci dormirei la notte di fronte ad una simile situazione”. Le parole della De Filippi non sono bastate a convincere i due giovani che hanno deciso di chiudere la busta.

Segui la nostra pagina Facebook!