Nei prossimi episodi italiani due storici personaggi della soap opera spagnola Il Segreto regaleranno dei momenti di forte tensione. Si tratta di Maria Castaneda (Loreto Mauleon) e Fernando Mesia (Carlos Serrano) che avranno un ultimo confronto in chiusura dell’undicesima stagione dello sceneggiato. Le anticipazioni spagnole raccontano che il figlio del defunto Olmo, respinto nuovamente dalla sorella di Matias, escogiterà un piano diabolico per sbarazzarsi di tutti gli abitanti in un colpo solo.

Il malvagio Fernando riuscirà a distruggere l’intero quartiere con un doloso incendio, ma subito dopo farà i conti con la madre di Esperanza. L’uomo più odiato della cittadina iberica esalerà l'ultimo respiro dopo aver confessato tutte le sue malefatte all'ex moglie. Quest'ultima riuscirà a mettersi al sicuro dopo averlo ucciso a sangue freddo.

Il Segreto: il rapimento di Esperanza e Beltran

Nelle puntate de Il Segreto che andranno in onda sul piccolo schermo italiano nelle prossime settimane, il malvagio Fernando metterà in pericolo la vita di tutti gli abitanti per portare al termine la sua spietata vendetta.

Tutto avrà inizio quando il Mesia, non appena Maria si rifiuterà di abbandonare Puente Viejo con lui, la farà preoccupare sequestrando Esperanza e Beltran. I bambini sfuggiranno dalle grinfie del figlio del defunto Olmo grazie all’intervento provvidenziale del sottosegretario Garcia Morales. Consapevole di non poter più tenere legata a sé la figlia di Emilia e ancora follemente innamorato, Fernando sfogherà la sua rabbia nei confronti del borgo spagnolo.

Fernando su tutte le furie a causa del Morales, Maria vuole tornare con Gonzalo

Quando verrà a conoscenza che, prima di morire, Garcia Morales è riuscito a bloccare l’inondazione del paese, il Mesia avrà in mente un altro dei suoi folli piani. Non appena verrà a conoscenza delle intenzioni di Maria, il crudele uomo deciderà di innestare un devastante incendio a Puente Viejo. La Castaneda scatenerà ulteriormente la furia del suo ex marito nell’istante in cui annuncerà ai suoi cari di voler tornare a vivere a Cuba da Gonzalo, il padre di Esperanza.

Il Mesia, deciso a sbarazzarsi di tutti gli abitanti, incendierà il paese nel cuore della notte prendendo di mira anche la proprietà di Francisca.

La Castaneda uccide il Mesia, la distruzione di Puente Viejo

A questo punto la Castaneda, dopo aver invitato la sua madrina a fuggire insieme ai bambini, rimarrà da sola tra le mura de La Casona per affrontare coraggiosamente Fernando. Quest’ultimo, quando si troverà faccia a faccia con la donna che continua a far battere il suo cuore, la spiazzerà rivelandole di essere sia l’assassino dell’infermiera Dori Vilches e della moglie, Maria Elena Casado de Brey.

Dopo aver appreso i delitti di cui si è macchiato il suo aguzzino, la sorella di Matias non ci penserà due volte a fermarlo una volta per tutte uccidendolo. Nel capitolo numero 2.161 la nipote di Raimundo, senza nessun rimpianto, metterà fine all’esistenza del Mesia colpendolo in pieno petto diverse volte con la sua arma da fuoco. Morte che non sarà sufficiente a salvare il quartiere spagnolo e la villa della Montenegro, completamente distrutti, con alcuni paesani che si ritroveranno senza casa.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!