Meghan Markle: 'Esisto, non vivo'.
L'antipatia per la duchessa di Sussex dilaga e diventa internazionale.
Meghan Markle spera di ricominciare a respirare in Canada.
Lady Diana 2.0: Meghan Markle rimane ferita dalla morte di Lady Diana.
Da sempre Meghan Markle lotta per l'uguaglianza e per l'emancipazione femminile.
Il principe Carlo chiama affettuosamente Meghan Markle 'Tungsten', tungsteno.
Meghan Markle cerca di 'svecchiare' la monarchia non presentando Archie a poche ore dal parto.
Meghan Markle rinuncia al titolo di 'Altezza Reale' e torna in Canada.
'I miei amici inglesi invece mi dissero subito: non dovresti sposarlo. Perché se lo farai, i giornali inglesi ti distruggeranno la vita'.
'Il Royal Baby lascia l'ospedale': con queste tweet il giornalista inglese Danny Baker inaugura la nascita del piccolo principe Archie.
1 di 10

Photogallery - Meghan Markle spiega le profonde ragioni dietro la rinuncia al titolo: 'Esisto, non vivo'

A Meghan si spezza il cuore per la persecuzione mediatica britannica di questi ultimi quattro anni. Così torna a casa a Vancouver, Canada, ma prima esprime un forte risentimento per la sua situazione a Londra nell'ultima intervista del documentario, girato in ottobre, 'Harry e Meghan: viaggio in Africa' di Tom Bradby. Le sue parole: 'Esisto, non vivo'.

Torna all'articolo: Meghan Markle spiega le profonde ragioni dietro la rinuncia al titolo: 'Esisto, non vivo'