Il 9 marzo su Rai1 debutterà la quattordicesima stagione de Il commissario Montalbano con il primo dei due episodi che compongono il ciclo inedito: 'Salvo amato, Livia mia'.

La Serie TV girata in Sicilia, molto apprezzata anche all'estero, da più di vent'anni incolla al piccolo schermo milioni di telespettatori e gli episodi inediti di quest'anno arriveranno in tv per la prima volta 'orfani' dello scrittore Andrea Camilleri e del regista Alberto Sironi, entrambi scomparsi la scorsa estate.

Lunedì 9 marzo alle 21:25 su Rai 1 andrà in onda 'Salvo amato, Livia mia', che attualmente è anche proiettato nelle sale cinematografiche dal 24 febbraio.

Le anticipazioni sulla trama dell'episodio rivelano che il commissario Montalbano dovrà risolvere un complesso caso di omicidio in cui la vittima è una cara amica di Livia, trovata senza vita nell'archivio comunale di Vigàta.

Trama del 1° episodio in onda il 9 febbraio: il commissario Montalbano indaga sull'omicidio di un'amica di Livia

Nel primo episodio della quattordicesima stagione, proiettato già nei cinema italiani, il commissario Montalbano dovrà risolvere un complesso e delicato caso di omicidio. In 'Salvo amato, Livia mia' la cittadina verrà sconvolta dall'assassinio di Agata Cosentino, una cara e vecchia amica di Livia, conosciuta quando lavorava a Genova. La vittima, dopo aver svolto l'impiego in Liguria, era tornata a Vigàta per essere assunta nell'archivio comunale.

Agata verrà trovata morta proprio nei corridoi del posto di lavoro e, considerata l'amicizia che legava la fidanzata alla vittima, il commissario si troverà coinvolto anche e soprattutto personalmente nel caso.

Indagando sulla donna, Montalbano apprenderà che si trattava di una persona molto riservata e con pochi amici, perciò deciderà di concentrare le indagini sulle persone a lei vicine.

Scavando a fondo nei legami che aveva la vittima si convincerà che l'assassino sia qualcuno che Agata conosceva molto bene.

Il primo episodio de Il commissario Montalbano 14 è diretto da Luca Zingaretti

L’episodio in onda lunedì 9 marzo è nato dalla mistiòne di due racconti di Andrea Camilleri, 'Il vecchio ladro' e 'Salvo amato, Livia mia'.

La settimana successiva, il 16 marzo, verrà trasmesso l'episodio 'La rete di protezione', mentre si dovrà attendere fino al 2021 per la messa in onda de 'Il metodo Catalanotti'.

In tutti e tre gli episodi, accanto a Luca Zingaretti, i telespettatori ritroveranno Sonia Bergamasco (Livia), Cesare Bocci (Augello), Peppino Mazzotta (Fazio) e Angelo Russo (Catarella). Zingaretti durante la lavorazione degli episodi ha dovuto prendere il posto del regista Sironi, dopo la morte di quest'ultimo.

Di recente l'attore ha dichiarato di non sapere nulla sul futuro de Il commissario Montalbano e che dovrà decidere se continuare a meno la serie, specialmente adesso che la fiction è rimasta orfana di Sironi, dello scrittore Camilleri e dello scenografo Ricceri.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!