Ieri sera è andata in onda in prima serata su Rai 1 l'ultima puntata della serie televisiva Bella da morire che ha fatto registrare ottimi ascolti in tutti i suoi appuntamenti, anche grazie alla bravura di Cristiana Capotondi. Quest'ultima ha conquistato tutti con il suo personaggio dell'ispettrice Eva Cantini, una donna molto determinata che non si arrende mai e che alla fine ha scoperto la verità sull'omicidio dell'aspirante modella Gioia. Indubbiamente anche le caratteristiche della protagonista hanno permesso ai telespettatori di affezionarsi alla serie televisiva: fin dal primo appuntamento e per ogni puntata, lo share ha superato i 5 milioni.

Gli ascolti fanno ben sperare per un'ipotetica seconda stagione

Ovviamente, i numeri fanno ben sperare per una possibile seconda stagione anche se al momento non c'è nessuna conferma da parte dei vertici Rai: tutte le decisioni su futuri palinsesti e programmazioni sono state rimandate, a causa dell'emergenza sanitaria che ha bloccato i set e le produzioni di tutto il mondo.

Quindi al momento è prematuro dire con certezza se ci sarà una seconda stagione e, in caso affermativo, non è ipotizzabile il quando, ma se gli ascolti hanno fatto indietreggiare la rete ammiraglia su una decisione che sembrava già presa per Don Matteo (quella di chiudere la fiction con Terence Hill alla stagione 12), allo stesso modo potrebbero assicurare alla fiction con protagonista la Capotondi una seconda possibilità, anche perché il materiale su cui lavorare è promettente.

Se da un lato la linea investigativa dovrà giocoforza essere nuova, quella personale dei protagonisti, la storia d'amore della Cantini e Corvi, potrebbe essere ripresa e fare da filo conduttore per i telespettatori. Infatti, quest'ultima è molto complessa e ci sono tante difficoltà da superare, anche a causa della gelosia violenta di cui si è resto protagonista Marco Corvi.

L'ultima puntata in replica su Rai Play, in due appuntamenti

Fin dal primo appuntamento con Bella da morire, i telespettatori si sono riversati sul web, per commentare la fiction e cercare di dare un volto all'assassino di Gioia. Successivamente, quando nella Serie TV le indagini sembravano concluse, in quanto si era trovato un colpevole, tutto è cambiato.

Nel momento in cui sono svanite le certezze, Eva e Marco hanno dovuto iniziare le loro ricerche da zero. Proprio questi colpi di scena hanno spinto milioni di persone ad appassionarsi alla serie.

Intanto, per chi non avesse avuto l'opportunità di guardare il finale di stagione o le puntate precedenti in diretta televisiva, potrà tranquillamente recuperarle tramite la piattaforma gratuita di Rai Play. Inoltre, per quanto riguarda il quarto appuntamento con la fiction, ci sarà anche la possibilità di vederlo in replica, domani sera martedì 7 aprile su Rai Premium, o anche venerdì 10 aprile in seconda serata.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!