Durante la sua permanenza nella casa del Grande Fratello Vip, Adriana Volpe ha parlato anche con i suoi coinquilini del suo complicato rapporto con Giancarlo Magalli.

Come noto, i rapporti, sia umani che professionali, tra i due presentatori per tanti anni assieme alla guida de I fatti vostri, da tempo si sono interrotti. Ora arriva, se si vuole anche in maniera abbastanza inaspettata, un'apertura di Giancarlo Magalli che in un'intervista al settimanale Oggi tende la mano ad Adriana Volpe in un tentativo di riappacificazione fuori dalle aule dei tribunali.

Magalli alla Volpe: 'Il virus mi ha fatto riflettere, vorrei chiudere questa faccenda'

Giancarlo Magalli ha rilasciato un'intervista al settimanale Oggi e ha dichiarato che in questo momento, molto particolare per via della pandemia da Covid-19, ha avuto modo di riflettere. In modo particolare sulla vicenda delle litigate, con conseguenti querele, con Adriana Volpe che per tanti anni lo ha affiancato nella conduzione del programma del mezzogiorno di Rai 2. La Volpe è stata colpita molto da vicino dal coronavirus, visto che è mancato nei giorni scorsi suo suocero.

Magalli si è detto dispiaciuto per il lutto subito dalla Volpe e si è detto pronto a chiudere questa faccenda. Poi ha sottolineato che tutto è successo perché, caratterialmente, tra i due non poteva funzionare.

Ora il conduttore si rivolge alla Volpe, dicendo che sono passati molti anni e si chiede: 'Perchè trascinarci fino in tribunale?'. 'Ho saputo - ha concluso Magalli - che sta vivendo un momento molto complicato in famiglia e sono sinceramente dispiaciuto'.

Ora rimane da capire quale sarà - e se ci sarà - una risposta da parte di Adriana Volpe e se la conduttrice trentina ha intenzione o meno di fare pace con Magalli.

I fatti vostri andranno avanti e Magalli rimarrà in onda

Giancarlo Magalli nell'intervista a Oggi ha parlato anche del futuro de I Fatti Vostri che continueranno ad andare in onda, ovviamente in forma molto particolare, per via delle normative legate al contenimento della diffusione del contagio da Covid-19.

Il conduttore sostiene che il programma proseguirà, ma ha anche rivelato che di fatto ogni settimana si perde un pezzo: a partire dagli ospiti, poi il pubblico, poi l'orchestra, poi è stato ridotto il numero dei tecnici e dei redattori del programma.

Magalli conclude dicendo di immaginarsi che presto si riprenderà da solo con la telecamera.

Intanto gli ascolti del programma restano buoni, a tal proposito Magalli si dice contento, in particolare visto che in questo momento ci sono anche molti bambini a casa che logicamente intenderebbero guardare altri programmi o dvd.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!