Venerdì 17 aprile il film drammatico "Nome di donna" sarà trasmesso in prima visione e in prima serata tv da Rai 3. La pellicola è uscita nelle sale cinematografiche italiane nel 2018, è diretta da Marco Tullio Giordana e si compone di un cast nel quale i protagonisti sono l'attrice romana Cristiana Capotondi e l'attore piemontese Valerio Binasco.

Nella stessa serata la programmazione della Rai prevede anche la messa in onda della prima puntata della nuova stagione del telefilm "The Rookie" su Rai 2.

Trama del film 'Nome di donna'

Nel film "Nome di donna", in onda su Rai 3 nella fascia prime-time di venerdì 17 aprile, viene raccontata la storia di Nina, una giovane mamma che decide di lasciare la città di Milano per trasferirsi con la figlia in un piccolo centro della Lombardia.

Nel paesino Nina trova lavoro in una rinomata clinica privata per anziani e in questa struttura la giovane madre ha modo di stringere dei significativi rapporti umani con le altre donne italiane e straniere che vi lavorano. La clinica, però, all'apparenza pacifica e tranquilla, nasconde un clamoroso segreto correlato al losco sistema di favori organizzato da Marco Maria Torri, il direttore del nosocomio.

Quando Nina verrà a conoscenza delle trame che vengono organizzate in quell'ambiente, dapprima verrà ghettizzata dalle colleghe, preoccupate di perdere il loro impiego, ma nel volgere di poco tempo anch'esse si schiereranno dalla sua parte e - tutte insieme - si ritroveranno ad essere protagoniste di una dura battaglia per difendere la loro dignità di donne.

Per una sorta di omaggio all'universo femminile il film è uscito nelle sale cinematografiche italiane l'08 marzo 2018, ovvero per la ricorrenza della Festa delle Donne.

Il cast della pellicola

Il cast della pellicola "Nome di donna" ha come protagonisti assoluti Cristiana Capotondi, che in quest'opera cinematografica di Marco Tullio Giordana interpreta la giovane mamma single, e Valerio Binasco, nel ruolo del manager della clinica Marco Maria Torri.

La sempre ottima Adriana Asti è Ines, Stefano Scandaletti è Luca, Michela Cescon interpreta l'avvocato Tina Della Rovere, mentre Bebo Storti recita la parte di don Roberto Ferrari. Passando agli altri ruoli, un'altra figura legale quale l'avvocato Arabella Rossi è impersonata da Laura Marinoni, l'attrice Anita Kravos è Alina, Renato Sarti è don Gino e Vanessa Scalera è Sonia Talenti.

Le interpretazioni hanno valso a Cristiana Capotondi la candidatura a Miglior Attrice ai Nastri d'Argento 2018 e ad Adriana Asti la candidatura per la Migliore Attrice Non Protagonista al premio cinematografico Globo d'Oro 2018.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!