Il salto temporale di dieci anni, che avverrà a breve, porterà tante sorprendenti novità nelle puntate italiane della soap opera Una vita. Le anticipazioni degli appuntamenti in programma su Canale 5 tra qualche settimana dicono che la relazione extraconiugale che Lucia Alvarado intraprenderà con Telmo Martinez avrà delle tragiche conseguenze. Ursula Dicenta, per impedire ad Eduardo Torralba di continuare a fare del male alla moglie, si macchierà nuovamente le mani di sangue. L’istruttrice del piccolo Mateo, per proteggere il bambino e la cugina della defunta Celia, si sbarazzerà del perfido padrone avvelenandolo.

Una Vita, spoiler: Lucia e Telmo amanti, Eduardo apprende dell’infedeltà della moglie

Negli episodi della telenovela, che verranno trasmessi sulla rete ammiraglia Mediaset prossimamente, ci sarà l’ennesimo lutto. Dagli spoiler di Una Vita si evince che i cittadini di Acacias 38 rivedranno Lucia al fianco del marito, Eduardo Torralba, e del figlio (Mateo). Dopo aver ripreso confidenza con i residenti nel quartiere iberico, la Alvarado rivedrà Telmo. Quest’ultimo tornerà in scena non appena riuscirà a dimostrare di non essere il colpevole della sparizione dell’intero patrimonio della ricca ereditiera. A questo punto la cugina della defunta Celia, dopo aver cercato di non cadere in tentazione, intraprenderà una relazione clandestina con il Martinez che, successivamente, verrà a conoscenza di essere il padre biologico del figlio di Lucia.

Ben presto i due amanti faranno i conti con Eduardo che, quando scoprirà di essere stato tradito dalla moglie, perderà le staffe. Il perfido uomo arriverà addirittura a dare una punizione alla consorte visto che le vieterà di uscire di casa per non farle avere nessun contatto con l’esterno.

La morte di Eduardo, il Martinez scopre che la Alvarado veniva maltrattata dal marito

La situazione si complicherà nell’istante in cui il Torralba diventerà ancora più aggressivo nei confronti della donna che ha sposato dato che la maltratterà anche in presenza del piccolo Mateo. Dopo aver assistito alla scena Ursula, istruttrice del bambino, interverrà in soccorso di Lucia.

La Dicenta prenderà le difese della Alvarado facendo presente ad Eduardo di essere disposta a fare qualsiasi cosa per proteggere sua moglie. L’avvertimento della matrigna di Samuel diventerà realtà nell'istante in cui Lucia si dispererà per il fatto di dover abbandonare il figlio in quanto apprenderà di avere un tumore maligno. Nel frattempo il Torralba perderà la vita per le strade di Acacias 38 sotto lo sguardo sconvolto di tutti i vicini dopo aver bevuto l’acqua avvelenata da Ursula. Successivamente quest’ultima, messa alle strette da Telmo, si vedrà costretta a confessare il delitto di cui si è macchiata dopo aver riferito all’ex parroco che il defunto Eduardo picchiava sia la Alvarado che suo figlio Mateo.

Il Torralba è morto per mano di Ursula, Telmo rinuncia a denunciare la governante

Il Martinez verrà, quindi, a conoscenza che il marito della Alvarado in realtà è morto per mano dell’anziana governante. Quest'ultima gli ha somministrato del veleno nella medicina che l’uomo prendeva per curare la sua malattia. Dopo aver appreso la verità sul decesso del rivale, l'ex sacerdote accuserà Ursula di essere un'assassina. Telmo manifesterà l'intenzione di denunciarla nonostante le giustificazioni della sua ex perpetua che dirà di essere disposta a fare di tutto per lui poiché lo considera come un figlio. Il Martinez sarà irremovibile sulla decisione e penserà di fuggire con Lucia e Mateo. Proprio quando la storica darklady dello sceneggiato sarà sul punto di essere scoperta da tutti gli abitanti, Telmo farà marcia indietro rinunciando a svelare alla giustizia com’è avvenuta realmente la morte di Eduardo.

L’ex prelato, dopo aver ritenuto che Ursula era fuori controllo quando ha ucciso il Torralba, le ordinerà di allontanarsi da lui, da Mateo e da Lucia per evitare che racconti alle forze dell'ordine la verità sul decesso di Eduardo.