La soap iberica Il Segreto non finisce mai di sorprendere grazie ai numerosi colpi di scena. Le anticipazioni spagnole delle puntate in programmazione su Canale 5 tra qualche mese, dicono che a Puente Viejo ci sarà un incendio. Una delle vittime sarà la piccola Camelia Castaneda, la figlia di Matias e Marcela che fortunatamente riuscirà a sopravvivere. Il fratello di Maria sin dal primo momento sospetterà che la sua bambina abbia rischiato di morire, intossicata dalle esalazioni provocate dalle fiamme, a causa di Mauricio Godoy.

Il Castaneda dimostrerà di essere disposto a fare qualsiasi cosa per farsi giustizia con le sue stesse mani, visto che affronterà il sindaco del paese.

Completamente fuori controllo, Matias accuserà l’ex capomastro di Francisca Montenegro di essere coinvolto con ciò che è successo alla sua bambina.

Il Segreto, spoiler: Camelia in pericolo di vita, il sospetto di Matias

Negli episodi della famosa soap che il pubblico spagnolo ha avuto modo di seguire lo scorso febbraio 2020 e che occuperanno il piccolo schermo italiano nei prossimi mesi, si verificherà un nuovo incendio a Puente Viejo. I cittadini del quartiere iberico prenderanno un forte spavento, soprattutto i Castaneda. In particolare la sciagura nel paese avrà luogo quando Matias verrà a conoscenza che sua moglie Marcela l’ha tradito con Tomas. Una protagonista della soap correrà un grosso pericolo: si tratta della piccola Camelia che sarà sul punto di perdere la vita a causa delle fiamme divampate nella cittadina iberica.

La bambina per fortuna scamperà da morte certa, ma dopo essere sopravvissuta racconterà la terribile esperienza vissuta ai suoi genitori.

Dopo aver rischiato di dire addio alla figlia, Matias comincerà ad avere un brutto presentimento. Il fratello di Maria sarà convinto che ad attentare alla vita di sua figlia sia stato Mauricio e sarà deciso a vendicarsi.

Per tale ragione il Castaneda non ci penserà due volte a recarsi al municipio per affrontare il sindaco di Puente Viejo.

Mauricio affrontato dal Castaneda, Eulalia Castro la vera colpevole dell’incendio

Il marito della Del Molino si presenterà all’ex capomastro di Francisca armato, pur non avendo nessuna prova per poterlo accusare.

Il Godoy dopo essersi mostrato parecchio spiazzato dalle pesanti insinuazioni di Matias nei suoi confronti, sarà assalito dai sensi di colpa per non aver tutelato i paesani. Mauricio scatenerà la sua rabbia contro Don Filiberto, non appena il parroco gli dirà che se Camelia si è trovata in pericolo la colpa è soltanto dei suoi genitori.

In seguito verrà a galla la verità, visto che i telespettatori avranno modo di scoprire che ad incendiare Puente Viejo è stata Eulalia Castro, a far sapere a quest’ultima che nessuno sospetta di lei sarà il tenente Campuzano. Nello specifico gli abitanti non penseranno minimamente che ci sia lo zampino della nemica di Francisca perché la credono morta. Nel contempo la Montenegro sarà convinta che la marchesa Isabel de Los Visos sia la responsabile dell’attentato, per il fatto che continuerà a non approvare la tresca clandestina tra suo figlio Tomas e Marcela.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!