Giovedì 28 maggio, su Rai 1, torna Vivi e lascia vivere. Durante la penultima puntata, potrebbe esordire Leonardo Ghini, figlio di Massimo, nei panni di Renato da giovane. In un primo momento si era pensato che il figlio di Massimo Ghini fosse stato scelto per interpretare il ruolo di Toni nei vari flashback. Il casting ha però preso un altra strada, assegnando a Lorenzo Lancellotti il ruolo di Toni da giovane.

Leonardo Ghini, che interpreterà appunto Renato nei fleshback della serie, ha 24 anni e sta muovendo i primi passi sul set come attore. È il figlio di Massimo, anche lui nella serie nei panni di Toni, il quale ha avuto tre mogli, la prima delle quali è stata Nancy Brilli, dalla quale non ha avuto figli.

In seguito, dal suo secondo matrimonio, sono nati i gemelli Camilla e Lorenzo, infine, dal terzo matrimonio con Paola Romano sono nati Leonardo e Margherita.

Leonardo Ghini

Come già annunciato, nella fiction di Pappi Corsicato, è presente anche Emma Quartullo, figlia di Elena Sofia Ricci. Per la prima volta la giovane recita sul set insieme alla madre, interpretando Laura Ruggero da giovane. Sulla scia dei flashback, giovedì 25 maggio potrebbe esordire anche Leonardo Ghini in Renato da giovane. Fino a questo punto, il Renato di Vivi e lascia vivere non è era mai entrato nelle trame passate, ma era presente solo nella linea temporale del "presente".

In una recente intervista, Massimo Ghini ha speso buone parole per il suo terzogenito: "Leonardo sa che deve studiare e che dovrà anche prendersi le porte in faccia come tanti".

Infine, l'interprete di Toni ha provato anche a fermare alcuni pettegolezzi sul nascere : "So già che molti diranno che l'ho raccomandato io". Come riportato sopra, per vedere l'esordio di Leonardo Ghini nei panni del marito di Laura Ruggero da giovane, bisognerà attendere la puntata di giovedì 25 maggio.

Lorenzo Lancellotti

In una recente intervista per LaNostraTv.it, Lorenzo Lancellotti ha raccontato come è stato recitare sul set con Elena Sofia Ricci. Il 23enne campano ha affermato di avere incontrato lei e Massimo Ghini non troppo spesso sul set, vicsto che lui interpreta un ruolo su una diversa linea temporale.

Tuttavia, ha dichiarato di Elena Sofia Ricci: "E' una persona squisita". L'interprete di Toni da giovane ha speso anche delle belle parole su Pappi Corsicato. Secondo Lorenzo, il regista di Vivi e lascia vivere è una persona competente e con le idee chiare.

Infine, Lorenzo Lancellotti ha detto la sua anche sui figli d'arte. Secondo il giovane, non c'è nulla di male ad esserlo, ma a volte può essere un'arma a doppio taglio: questa, in alcuni casi, può essere una cosa positiva, ma dall'altra, poi, il rischio di venire inquadrato e accusati di essere dei raccomandati è sempre presente.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!