Secondo le ultime anticipazioni della fiction targata Rai "Vivi e lascia vivere", nella sesta ed ultima puntata che andrà in onda il prossimo giovedì 28 maggio ci saranno tantissime novità e soprattutto dei colpi di scena emozionanti. Nel finale di stagione i telespettatori assisteranno agli ultimi due episodi intitolati rispettivamente "La minaccia" e "L'addio".

Toni uscirà dal nascondiglio per far visita a Giovanni

In particolare, nell'undicesimo episodio della serie con protagonisti Elena Sofia Ricci e Massimo Ghini, tutta la famiglia Ruggero sarà in ospedale, perchè Giovanni è stato investito e si temerà per la sua vita.

Nel frattempo, Toni continuerà a nascondersi dato che è accusato dell'omicidio del suo assistente, ma quando verrà a sapere che il figlio di Laura starà lottando tra la vita e la morte, deciderà di rischiare tutto pur di rivederlo. Infatti, il personaggio interpretato dall'attore romano considera il giovane come un figlio ormai. Intanto, Renato penserà di ripartire per Tenerife da uomo libero.

Laura verrà ricattata e rischierà di perdere la sua attività

I problemi per la Ruggero non finiranno qui, infatti, nel dodicesimo episodio intitolato "L'addio", Laura e le sue amiche (Rosa, Daniela, Lorenza e Marilù) dovranno fare una scelta importante, in quanto la loro attività si salverebbe solo se venisse ceduta.

Nonostante ciò, le donne faranno di tutto affinché questo non accada, tranne la protagonista che sarà sotto ricatto e avrà paura che venga fatto del male ai suoi tre figli. Proprio per questo motivo, la donna sarà sul punto di fare ciò che gli verrà imposto dal ricattatore però un colpo di scena sarà all'orizzonte e cambierà tutte le carte in tavolo.

Non ci resta che aspettare la messa in onda del finale di stagione per scoprire ulteriori novità sulla nuova fiction targata Rai. Intanto, per chi non avesse avuto l'opportunità di vedere in diretta televisiva tutti gli episodi, avrà l'opportunità di recuperarli tramite la piattaforma gratuita di Rai Play.

Riassunto quinta puntata

Nella quinta puntata di Vivi e lascia vivere andata in onda ieri sera giovedì 21 maggio, Renato ha fatto ritorno a Napoli e ha creato scompiglio all'interno della famiglia. Laura ha cercato di recuperare il rapporto con i figli, ma è stato tutto inutile, in quanto Giada gli ha chiesto di non essere presente alla sua laurea. Intanto, Toni ha comunicato alla Ruggero di dover sparire per un po di tempo e subito dopo è stato accusato di omicidio.

Invece Renato ha ottenuto una forte vincita al gioco e ha pagato tutti i suoi debiti in un primo momento, ma poi è ricaduto nel vizio e si è ritrovato con 20 mila euro da pagare. Infine, Giovanni ha fatto confusione con i suoi sentimenti e si è messo nei guai e negli ultimi minuti della puntata è stato investito.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!