È passata esattamente una settimana da quando U&D Magazine ha ufficializzato la fine della breve storia d'amore tra Giovanna Abate e Sammy Hassan. Dopo aver dato spazio all'ex corteggiatore e alla sua versione dei fatti, oggi è il turno della romana e del racconto dettagliato che ha voluto fare sulla frequentazione con il 35enne, quella che a suo dire sarebbe durata soltanto otto giorni effettivi.

La versione dell'ex tronista di U&D sulla fine della storia

Era inizio giugno quando su Canale 5 andava in onda la puntata di U&D interamente dedicata alla scelta di Giovanna Abate. Il fidanzamento tra la giovane e Sammy Hassan, però, pare sia durato poco più di una settimana, o questo almeno è quello che ha raccontato lei sulle pagine del numero del magazine del programma che è uscito il 24 luglio.

Dopo aver letto l'intervista che il suo ex ha rilasciato alla rivista di Gossip sette giorni fa, la romana ha deciso di esporsi soprattutto per mettere alcuni puntini sulle "i" in merito alle motivazioni che hanno causato la fine della sua ultima relazione.

"È un boccone amaro. Ho voluto questa storia con tutta me stessa e ho creduto davvero nelle emozioni vissute in trasmissione", ha fatto sapere la ragazza prima di addossare gran parte della colpa della rottura all'ormai ex fidanzato.

"È mancata la volontà di stare insieme, non ci abbiamo creduto nello stesso modo. Io volevo un rapporto serio, che va alimentato, lui si attaccava alle discussioni".

Dettagli sul breve amore nato a U&D

"Da quando siamo usciti ci siamo vissuti per otto giorni totali e sentiti per circa tre settimane", ha fatto sapere Giovanna a U&D Magazine prima di spiegare perché ha aspettato tanto prima di informare i fan della separazione da Sammy.

L'ex tronista ha detto di averle provate tutte pur di non farsi lasciare da Hassan, di avergli proposto parecchi incontri tra Roma e Milano per trovare un punto in comune e portare avanti la loro relazione, ma lui avrebbe sempre respinto ogni possibilità, fino alla decisione di dirsi addio i primi di luglio.

Abate ha anche dichiarato che i veri problemi tra lei e l'ex compagno sarebbero cominciati poco prima del compleanno di lui: sebbene avessero discusso qualche giorno prima, lei era pronta a seppellire l'ascia di guerra e festeggiare con lui un evento così importante.

Stando a quello che raccontato la romana, però, l'ex corteggiatore avrebbe preferito la compagnia degli amici a Forte dei Marmi a quella della compagna, che avrebbe scoperto tutto dai social network.

"Per me eravamo una coppia, per lui solo una bella conoscenza", ha aggiunto la giovane per spiegare la visione opposta che lei e Sammy avevano del loro rapporto.

La replica all'ex di U&D Giulio Raselli

Il giornalista che ha intervistato Giovanna a poche settimane dall'addio al fidanzato Sammy, non ha potuto non chiederle una risposta alle frecciatine che le ha lanciato Giulio Raselli su Instagram quando ancora si parlava soltanto di crisi tra lei e Hassan.

Al tronista che ha frequentato per mesi che l'ha punzecchiata sulla breve relazione che ha avuto (a differenza di lui che è felicissimo con la scelta Giulia D'Urso), Abate ha fatto sapere: "Troppo facile sparare sulla croce rossa. Per me è un colpo basso in un momento così delicato. Lui è stato più fortunato, ma non credo sia giusto esprimersi così senza sapere come sono andate le cose".

"Si è screditato da solo", ha concluso la romana nella replica all'uomo che ha corteggiato per tanto tempo e che alla fine le ha preferito un'altra non più di sei mesi fa.

La chiusa che Giovanna ha voluto fare sulla storia finita male con Sammy (o forse mai iniziata veramente), è sulla risposta che lui le ha dato il giorno della scelta: "Avrebbe dovuto dirmi di no".

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!