Guai in arrivo per il protagonista principale della soap DayDreamer - Le ali del sogno, nelle prossime puntate italiane. Dalle anticipazioni si evince che Aylin (Sevcan Yasar) non mollerà affatto la presa, dato che troverà un nuovo piano strategico per ostacolare Can Divit (Can Yaman). Quest’ultimo avrà l’ennesimo scontro fisico con Enzo Fabri (Ozgur Ozberk) quando cercherà di convincerlo a ridargli le azioni che gli ha venduto, per stringere un affare con il proprietario di una grande azienda cosmetica.

L’imprenditore italo-francese provocherà il fotografo facendogli presente di voler avere il profumo di Sanem (Demet Özdemir) al posto dei soldi al punto da farsi dare un pugno in faccia.

Enzo coglierà l’occasione al volo, dal momento che a causa sua la polizia metterà piede alla Fikri Harika per arrestare il primogenito di Aziz.

DayDreamer, spoiler turchi: Can non vuole far avere a Enzo il profumo di Sanem

Negli episodi in programma su Canale 5 tra qualche settimana, la malefica Aylin si servirà della complicità di Enzo Fabri per rendere la vita complicata a Can. L'imprenditore italo-francese accetterà di cedere alla dark lady il 20% delle azioni della Fikri Harika appena ottenute, non appena Sanem gli prometterà di fargli avere il suo profumo. L’agenzia pubblicitaria dei Divit grazie all’intervento di Fabri non fallirà, nonostante emergerà che Emre ha corrotto diversi clienti. Anche se il suo nuovo socio salverà la sua azienda, il fotografo farà di tutto per non farlo entrare in possesso della fragranza usata dalla sua amata poiché si tratterà della stessa che aveva il giorno in cui si sono conosciuti.

Successivamente Can arriverà addirittura a scontrarsi con Enzo, che intanto si farà condizionare dal figlio minore di Aziz. In pratica Emre riuscirà a convincere Fabri ad affidare la gestione del suo pacchetto azionario della Fikri Harika ad Aylin.

La situazione finirà per complicarsi ancora di più, nell’istante in cui il primogenito del Divit e Sanem saranno alle prese con un nuovo progetto con la collaborazione di Ceyda, la proprietaria della Compass Esport.

Per merito di quest’ultima l’aspirante scrittrice e Can faranno la conoscenza di Makinon, un imprenditore esperto nel commercio della cosmesi. Durante una cena il new entry dimostrerà di essere stato ingannato da Fabri: dopo aver fatto questa scoperta, il fotografo avrà il sospetto che il noto imprenditore potrebbe chiudere ogni tipo di trattativa con la sua agenzia qualora dovesse apprendere che Enzo è suo socio.

Emre assalito dai sensi di colpa, il fotografo finisce in prigione

A questo punto il primogenito di Aziz disposto a tutto per riprendersi il 20% delle azioni date a Fabri, chiederà a Emre di acquistarle. Quest’ultimo assalito dai sensi di colpa per le brutte azioni commesse nei confronti del fratello, ordinerà ad Aylin di fare in modo che Enzo si adegui alla volontà di Can. Per fortuna la dark lady rassicurerà il suo ex, dicendogli che l’imprenditore italo-francese non ha nessun problema a rinunciare alle sue azioni in cambio di 800.000 lire turche.

Dopo aver accolto il fotografo nel suo ufficio, Fabri lo ricatterà dicendogli che presto oltre a ottenere la formula del profumo di Sanem gli porterà via anche la fanciulla. Can su tutte le furie a causa della gelosia, non ci penserà due volte a picchiare Enzo.

Quest’ultimo denuncerà il suo aggressore su consiglio di Aylin, e riuscirà a farlo finire in prigione. Per terminare ovviamente Sanem non rimarrà ferma a guardare, visto che vorrà fare il possibile per poter riabbracciare la sua dolce metà.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!