Can Yaman e Demet Özdemir, i due assoluti protagonisti della soap opera DayDreamer - Le ali del sogno, sono spesso al centro del Gossip. Nelle ultime ore l’interprete dell’aspirante scrittrice Sanem Aydin ha fatto i conti con delle pesanti critiche sul suo aspetto fisico, anche se ha sempre dimostrato al pubblico di essere una persona semplice.

L’attrice che ha impersonato la sorella di Leyla, è stata ripresa in un momento di relax senza accorgersene come accade spesso ad altri personaggi che fanno parte del mondo dello spettacolo. A non essere stata apprezzata è stata una fotografia in cui Demet è ritratta in bikini e, secondo alcuni, mostrerebbe qualche chilo in più.

Lo scatto su Twitter ha scatenato delle offese indirizzate a Sanem.

Demet Özdemir presa di mira dagli hater sui social

Demet Özdemir, l’attrice turca che veste i panni di Sanem Aydin e protagonista della nota serie tv DayDreamer che sta facendo compagnia ai fan italiani, a quanto pare non riceve soltanto degli apprezzamenti. La collega di Can Yaman pur essendo molto amata dai suoi seguaci, e nonostante la bellezza indiscussa infatti ha scatenato l’ira di alcuni hater. Degli utenti su Twitter hanno criticato Demet per il suo corpo, anche se di recente è stata scelta come testimonial per lo spot di Pantene nella sua versione turca sicuramente per merito della popolarità acquisita negli anni.

A far discutere è stato uno scatto fotografico in cui l’attrice è ritratta in costume da bagno, sulla costa di Turkbuku.

A intervenire subito in difesa della giovane, nell'istante in cui è stata accusata di essere ingrassata, ci hanno pensato proprio le sue numerose ammiratrici.

L’interprete di Sanem Aydin racconta della sua difficile adolescenza

Intanto Demet Özdemir è ancora al centro del gossip per il suo rapporto con Can Yaman, con cui ha avuto una particolare complicità sul set di DayDreamer.

Di recente l'attrice si è raccontata sulle pagine del settimanale ufficiale della telenovela turca, che l'ha resa famosa anche in Italia. Nel corso della lunga intervista oltre parlare della sua carriera, Demet ha confessato di aver vissuto un’adolescenza difficile.

L’interprete di Sanem dopo aver sottolineato di aver imparato finalmente a gestire le sue emozioni e di aver fatto tanti sacrifici per poter fare la sua professione, si è lasciata andare a una confessione inaspettata sulla sua vita privata.

In particolare l’attrice ha raccontato che la sua infanzia è stata interrotta in un modo brusco, per il fatto che si è vista costretta a trovarsi un lavoro quando era soltanto una 15enne.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!