Assente dal set dallo scorso marzo, il cast di Grey's Anatomy si appresta a iniziare le riprese della diciassettesima stagione. Come annunciato qualche giorno fa da DeadLine, infatti, gli attori si riuniranno nella giornata di oggi per realizzare le prime scene della nuova edizione.

Dopo il primo tavolo di lettura, tenutosi rigorosamente in videoconferenza, Ellen Pompeo e i suoi colleghi vestiranno nuovamente i panni dei chirurghi più famosi di Seattle e daranno ufficialmente il via ad una delle stagioni più complesse di sempre.

Grey's Anatomy 17, Krista Vernoff anticipa: 'Esploreremo il Covid'

In occasione dell'imminente ritorno sul set, la showrunner di Grey's Anatomy ha concesso un'interessante intervista a TvLine nella quale ha anticipato qualche particolare in più sulle prossime storyline che coinvolgeranno Meredith Grey e il suo team.

In particolare, Krista Vernoff si è concentrata sulla trama che più delle altre ha colpito l'attenzione dei telespettatori: la pandemia da coronavirus.

A tal proposito, la sceneggiatrice ha confessato che il Grey Sloan Memorial e tutto lo staff saranno alle prese con un mondo totalmente nuovo:" Nella diciassettesima stagione esploreremo il Covid e questo rappresenterà un mondo completamente nuovo per il nostro ospedale e per i nostri personaggi".

Krista Vernoff sul finale anticipato di Grey's Anatomy 16: 'C'era dell'ottimo materiale già girato'

"Un mondo nuovo" è dunque quello che sarà rappresentato nella diciassettesima stagione di Grey's Anatomy. Le conseguenze della pandemia interesseranno, inoltre, anche il consueto approccio degli attori alle riprese.

Come tutte le altre produzioni televisive anche il cast del medical drama dovrà, infatti, fare i conti con le nuove disposizioni sanitarie. Una situazione che già lo scorso aprile ha costretto i vertici della ABC a chiudere la sedicesima stagione con ben quattro episodi in meno rispetto a quanto previsto inizialmente. Cosa ne sarà, dunque, della trama già delineata per la scorsa stagione?

Dopo aver chiarito che i primi episodi della nuova edizione saranno interessati da un salto temporale di qualche mese, Krista Vernoff ha assicurato che le storyline già programmate non saranno cestinate bensì verranno parzialmente riadattate.

Ecco le parole della showrunner a tal proposito: "Non stiamo lavorando per proteggere le storie che avevamo pianificato per la fine della stagione 16.

Detto questo, potrete vedere alcuni momenti immediatamente successivi al finale. C'era dell'ottimo materiale che avevamo già girato ma non abbiamo avuto la possibilità di andarlo in onda, quindi abbiamo trovato il modo per incorporarlo nella nostra season premiere."

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Grey's Anatomy
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!