Giovedì 10 settembre prende il via in prima serata su Canale 5 la nuova edizione di "Chi vuole essere milionario?". Anche in questo nuovo ciclo di puntate lo storico quiz condotto da Gerry Scotti metterà in palio premi fino a un milione di euro.

La trasmissione consiste nella versione italiana del format britannico "Who Wants To Be a Millionaire?", mandato in onda da ITV e da Celador e ormai mutuato in oltre 120 stati. Quello che accomuna tutte le edizioni internazionali sono le musiche composte da Matthew e Keith Strachan e Ramon Covalo.

Le nuove puntate di 'Chi vuol essere milionario?'

L'inizio della prima decade di settembre è notoriamente un periodo di ritorno nei palinsesti per molti format classici della televisione italiana.

Per quanto concerne Canale 5, nella serata di mercoledì 9 settembre avrà inizio la nuova edizione di Temptation Island, presentata da Alessia Marcuzzi, mentre giovedì 10 settembre prenderà il via la nuova stagione di "Chi vuol essere milionario?" condotta da Gerry Scotti.

Numeri e dati alla mano, quella che andrà in onda in prima serata dal secondo giovedì di settembre sarà la quindicesima edizione di un gioco a premi che con più di 1.697 puntate è l'ottavo quiz più longevo della tv italiana. L'esordio sugli schermi italiani risale alla data del 22 maggio 2000, quando la trasmissione sbarcò sul circuito Mediaset con il titolo "Chi vuol essere miliardario?", considerato che a quei tempi c'era ancora la lira.

Come si svolge il gioco

Per aggiudicarsi il montepremi finale di un milione di euro ogni concorrente di "Chi vuol essere milionario?" deve rispondere esattamente a quindici domande.

Per ogni quesito vengono offerte quattro risposte possibili, contrassegnate con le lettere A, B, C, D), e a ogni domanda aumentano conseguentemente il valore del montepremi e la difficoltà del gioco. In caso di risposta sbagliata il concorrente viene eliminato e viene chiamato a giocare un nuovo concorrente. Le domande 5 e 10 rappresentano dei traguardi intermedi, rispettivamente di 3.000 e 20.000 euro, raggiunti i quali il concorrente tornerà a casa con la cifra raggiunta fino a quel momento, anche in caso di errore successivo.

Se il concorrente si trova in difficoltà nel rispondere a un quesito ha due opzioni: ritirarsi con l'ammontare vinto fino a quel momento oppure fruire di tre aiuti quali l'eliminazione di due risposte su 4, ovvero il cosiddetto "50 e 50", il cambio della domanda o l'aiuto dell'esperto.

Nella versione italiana il montepremi finale di un miliardo di lire o di un milione di euro è stato vinto solo quattro volte nel 2001, 2004, 2011 e 2020.

Il programma, nella sua versione internazionale, ha anche ispirato il film "The Millionaire" uscito nelle sale cinematografiche nel 2008.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!