Ennesima disavventura social per Emma Marrone: nelle scorse ore la cantante si è ritrovata sommersa di insulti da alcuni utenti di Twitter che hanno mal interpretato una sua vecchia foto. A chi l'ha offesa e criticata per aver posato accanto a un ragazzo di colore al quale avrebbe fatto beneficenza, la salentina ha ribattuto prima dicendo che il protagonista dello scatto è Kanye West e poi che si dovrebbero prendere provvedimenti per chi inveisce senza motivo contro qualcuno sul web.

L'attacco immotivato a Emma Marrone

Una foto di Emma Marrone risalente al 2015, in queste ore è diventata un "caso" sui social network.

La pugliese, navigando su Twitter, oggi si è ritrovata a dover far fronte a innumerevoli insulti per un messaggio sbagliato che ha pubblicato una pagina. Il tweet che ha scatenato la recente polemica attorno alla giudice di X Factor, recita: "Emma offre la cena a un ragazzo di colore, dopo che quest'ultimo non ha abbastanza soldi per permettersi di mangiare".

Queste parole sono state accostate a un'immagine della 36enne accanto a un uomo piuttosto celebre, che però qualcuno non ha riconosciuto e ha pensato che fosse una persona alla quale l'artista aveva appena fatto beneficenza. "Battiamo le mani a questa ipocrita sinistrosa e, come diceva mia nonna, il bene si fa ma non si ostenta. Impara, capra! Sei patetica", questo invece, è il post che la cantautrice ha condiviso sul suo profilo per ribellarsi alle offese che ha ricevuto senza motivo.

La risposta di Emma Marrone alle critiche social

Non appena si è resa conto della polemica che è montata sul suo conto su Twitter, Emma ha deciso di metterci la faccia per spiegare come stanno realmente le cose e per chiedere che siano presi provvedimenti per chi semina odio sui social network. "Questo ragazzo di colore è Kanye West. E tutti quelli che mi stanno inondando di insulti, sono la feccia di questo Paese", ha tuonato la Marrone tramite il suo profilo nelle scorse ore.

L'uomo protagonista dello scatto che sta facendo il giro della rete, dunque, altri non è che il famoso rapper americano e marito di Kim Kardashian che l'artista pugliese ha incontrato nel 2015 e con il quale si è fatta un selfie al ristorante. La vincitrice di Amici, inoltre, si è esposta per fare un'importante richiesta: "Iniziamo a punire anche le parole, oppure va sempre bene così?".

I fan della cantautrice si sono schierati dalla sua parte condividendo il suo post di denuncia contro chi ha innescato dell'odio ingiustificato nei suoi confronti, il tutto senza nemmeno riconoscere che la persona accanto a lei è un celebre musicista della scena internazionale.

Il rapporto conflittuale di Emma Marrone con i social

Non è la prima volta che Emma Marrone si ritrova a dover fare i conti con gli haters. La salentina, infatti, è uno dei personaggi famosi maggiormente bersagliati sui social network: qualsiasi cosa faccia o dica l'artista su Instagram o Twitter viene usato dai suoi "odiatori" per criticarla e offenderla. Anche quando la 36enne ha dovuto affrontare una delicata operazione a settembre dell'anno scorso, c'è stato chi ha messo in discussione la veridicità di quella situazione: qualcuno, infatti, ha ipotizzato che la malattia fosse una mossa pubblicitaria studiata ad hoc per aumentare le vendite dell'ultimo disco.

La "Brown", però, si è sempre esposta per difendere se stessa e le persone che le stanno vicino: sono moltissime le volte in cui la cantante ha usato i social network per replicare agli attacchi oppure, come è capitato oggi, per sbugiardare chi cerca di metterla in cattiva luce manipolando la realtà dei fatti.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Emma Marrone
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!