Nel corso di una nuova puntata del Grande Fratello Vip 5 due concorrenti discussi hanno avuto l’ennesimo confronto. Ovviamente si tratta di Massimiliano Morra e Adua Del Vesco, che da quando hanno messo piede nella casa di Cinecittà si sono scontrati spesso a causa della loro storia d’amore finita male. L’astio tra i due attori è sembrato placarsi quando dopo aver cenato si sono lasciati andare a delle inquietanti confessioni sul loro passato, spiazzando parecchi utenti su Twitter.

È stata soprattutto l’attrice a raccontare il momento brutto della sua vita, facendo intendere che lei e Massimiliano abbiano vissuto un’esperienza traumatica.

La 25enne si è sfogata pronunciando le testuali parole: “Io mi stavo mettendo nei guai a stare dentro con loro. C’è stato il periodo in cui io ho avuto paura. Una fase che vorremmo cancellare. Solo noi possiamo capire”.

Inoltre entrambi i gieffini hanno parlato di un uomo che li avrebbe resi succubi controllando le loro vite, e addirittura Morra è arrivato a definirlo ''Lucifero, il male assoluto''.

Massimiliano e Adua si abbracciano nel corso della terza puntata del GF Vip

Anche nel terzo appuntamento serale del Grande Fratello Vip 5, l’attenzione dei telespettatori si è concentrata su Massimiliano Morra e Adua Del Vesco sempre al centro del gossip. Il conduttore Alfonso Signorini per iniziare ha fatto sapere al pubblico come procede la convivenza tra i due ex fidanzati.

L’attore napoletano dopo aver visto tramite una clip la 25enne parlare con altri inquilini di loro, si è mostrato infastidito precisando che avrebbe dovuto confrontarsi con lui.

Adua ha giustificato il suo atteggiamento dicendo a Massimiliano che dovrebbe ringraziarla perché è una signora. L’attrice siciliana dopo aver attaccato ancora una volta il suo ex accusandolo di averla ferita come essere umano, si è rifiutata di scendere nei dettagli.

Per finire su invito degli altri compagni di gioco, Massimiliano e Adua si sono abbracciati ed entrambi hanno ammesso di volersi bene.

Chiarimento nella notte tra i due attori dopo aver parlato di un’esperienza traumatica vissuta

Dopo la puntata del 21 settembre Massimiliano e Adua sono riusciti finalmente a chiarire non appena si sono ritrovati a parlare in giardino di ciò che è successo tra di loro anni fa.

I due attori a coloro che seguivano il live notturno hanno fatto intuire di poter essere finiti in un brutto giro quando formavano una coppia. Per cominciare la 25enne ha ricordato al suo ex fidanzato che lei era succube di una persona, di cui ha preferito non svelare l’identità. Morra ha replicato ad Adua, affermando: “Quando ne sono uscito io avevo seriamente paura per te. Leggevo anche cosa dicevano i giornali. Ricevevo telefonate, istigazioni. Tu non hai idea della cattiveria di quella persona”. Adua Del Vesco si è mostrata dispiaciuta per il fatto che Massimiliano sia finito in psicanalisi, e ha precisato che lei non voleva vivere più.

A questo punto la gieffina dopo aver ricordato un uomo deceduto il 9 gennaio a cui voleva bene, ha aggiunto che lei e Massimiliano per fortuna sono riusciti a uscirne fuori essendosi liberati dal male.

Adua oltre a far sapere che a volte sogna Teodosio Losito, uno sceneggiatore suicida, ha rivolto al compagno d’avventura le seguenti domande: “Eravamo infelici, tristi depressi, ma come facevamo a stare lì? Dici che lui è Lucifero? Lo sappiamo. Ma tu preghi? Ti consiglio, prega, fidati che serve. Dicevano anche che mi drogavo”.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la pagina Reality Show
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!