Giulio Berruti non sarà nella casa del Grande Fratello Vip 5. Secondo Dagospia, l'attore romano avrebbe rifiutato circa 200 mila euro offerti da Mediaset, anche perché la fidanzata Maria Elena Boschi si sarebbe detta contraria ad una sua eventuale partecipazione al Reality Show di Canale 5.

GF Vip: Mediaset avrebbe proposto 200 mila euro, Berruti avrebbe rifiutato

Sulle pagine del settimanale Chi, Alfonso Signorini ha spiegato che Giulio Berruti ha dovuto rinunciare al Grande Fratello Vip per sopraggiunti e inderogabili impegni di lavoro. L'attore è impegnato sul set di una serie televisiva che andrà in onda su una piattaforma statunitense.

In un primo momento le riprese erano state sospese per l'emergenza coronavirus e rimandate a gennaio del 2021. Successivamente però la produzione ha deciso di spostarsi in Romania per riprendere a girare le scene della fiction, e per questo motivo Berruti ha comunicato a Mediaset che non avrebbe fatto parte del cast del GF Vip 5.

Secondo Dagospia la vicenda sarebbe andata diversamente. In merito alla mancata partecipazione al reality-show dell'artista capitolino, sul sito si legge: "A frenare Berruti sarebbe stata anche la fidanzata Boschi, oltre al reale impegno di lavoro. Non solo - continua l'articolo - sembra che Mediaset avrebbe messo sul piatto ben 200 mila euro". Dunque, il portale diretto da Roberto D'Agostino ha pubblicato indiscrezioni differenti da quanto spiegato da Signorini.

Questi, infatti, su Chi ha detto che l'attore e la compagna erano entusiasti all'idea di un approdo dell'interprete romano nella casa di Cinecittà.

Morgan avrebbe detto no a Mediaset

La rivista Oggi si è soffermata invece sull'assenza di Morgan al Grande Fratello Vip. La trattativa ci sarebbe stata, ma il cantante alla fine avrebbe deciso di non fare il suo ingresso nella casa più spiata d'Italia, rifiutando anche un'ingente somma di denaro che però non è stata quantificata dalla rivista diretta da Umberto Brindani.

Alfonso Signorini ha anche reso noti i motivi che hanno spinto Andrea Iannone a rinunciare di far parte della schiera dei concorrenti del programma di Canale 5. A quanto pare il pilota della MotoGp sarebbe stato a un passo dall'apporre la sua firma sul contratto. All'ultimo momento però la trattativa sarebbe saltata per lo spostamento al 15 ottobre della sentenza del tribunale dello sport sulla squalifica di 18 mesi inflitta a Iannone per una positività al doping causata da una contaminazione alimentare.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la pagina Reality Show
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!