Federica Girardello, l'attrice che interpreta Nicoletta Cattaneo nella Serie TV Il Paradiso delle Signore trasmessa su Rai 1, ha rilasciato un'intervista a Tv Soap nella quale ha parlato del suo ritorno sul set. "Nicoletta torna più grande, meno ragazzina e più donna", ha rivelato l'attrice, aggiungendo che il suo personaggio comincerà ad agire meno impulsivamente e con più maturità, senza lasciarsi trasportare dai sentimenti.

Il cambiamento di Nicoletta

Federica Girardello ha spiegato che, già verso la fine della seconda stagione, Nicoletta si è dimostrata più risoluta, scegliendo di rinunciare al suo amore per Riccardo Guarnieri per il bene di sua figlia Margherita.

E per questo ha ritenuto opportuno trasferirsi a Bari con suo marito Cesare che inizialmente si era comportato bene con lei e le aveva dato delle sicurezze. "Nicoletta ha sposato Cesare un po' come "chiodo scaccia chiodo"", ha ammesso l'attrice, specificando che quando una donna diventa madre, tutte le sue priorità si evolvono: un figlio viene prima di tutto.

La relazione tra Nicoletta e Riccardo

La storia tra la figlia del ragioniere Cattaneo e l'affascinante Guarnieri era cominciata col presupposto sbagliato. Infatti, come ha raccontato Federica Girardello, il loro rapporto ha avuto origine da una scommessa tra Cosimo e Riccardo e dal desiderio della madre Silvia che Nicoletta si elevasse a livello sociale. Si è trattato di "un avvicinamento poco romantico, insomma".

Tuttavia, Nicoletta e Riccardo sono una delle coppie più amate dai fan, probabilmente perché la loro storia non è mai stata eccessivamente sdolcinata, bensì si è sempre dimostrata equilibrata "tra l'odio e l'amore infinito".

La carriera di Federica Girardello

L'attrice ha spiegato di essere arrivata sul set de Il Paradiso delle Signore facendo un provino, seguito poi da un colloquio con Daniele Carnacina, dopo il quale hanno deciso di prenderla.

La ragazza ha rivelato che inizialmente non ne era molto felice, perché consapevole che sarebbe stata costretta a stare nove mesi lontana dal proprio Paese e dall'Accademia nella quale si era formata. "Però poi è andata bene così, insomma", ha chiosato. Provenendo principalmente dal mondo del teatro, all'inizio per Federica Cattaneo è stato difficoltoso adattarsi ai ritmi frenetici di una soap opera quotidiana.

"Ci sono stati giorni dove sono arrivata a girare persino quattordici scene", ha dichiarato, aggiungendo di amare più il teatro che la televisione. "È stato però interessante scoprire dei trucchetti", ha ammesso la Girardello divertita, svelando che i registi e gli attori con più esperienza l'hanno supportata e le hanno dato delle preziose dritte.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!