Si appresta a concludersi su Rai 1 il cammino della serie televisiva di genere drammatico Io ti cercherò, interpretata fra gli altri da Alessandro Gassman, Maya Sansa e Andrea Sartoretti. Lunedì 26 ottobre, infatti, andrà in onda in prima serata su Rai 1 la quarta puntata della prima stagione in cui verranno trasmessi gli episodi 7 e 8 intitolati "Due padri" e "Le divise". Nel primo, Valerio verrà a sapere che Martina è incinta, mentre nel secondo, il Frediani scoprirà finalmente l'identità del responsabile della morte di suo figlio.

Una bella notizia per Valerio

Le anticipazioni dell'episodio "Due padri" ci informano che Martina scoprirà di essere incinta di Ettore e lo rivelerà con entusiasmo a Valerio.

L'uomo rimarrà molto sorpreso dalla notizia ma ne sarà anche estremamente felice. In qualche modo, infatti, Ettore ritornerà a vivere di nuovo e questa verità consolerà moltissimo il Frediani. L'emozione di diventare presto nonno però non impedirà a Valerio di continuare ad indagare per scoprire chi ha tolto la vita a suo figlio. Per questo motivo, l'uomo deciderà di pedinare l'avvocato La gioia senza sapere che quest'ultimo lo condurrà involontariamente dall'assassino di Ettore. Una sera, infatti, il Frediani assisterà ad un incontro fra lui e un uomo che Valerio conosce fin troppo bene e di cui non avrebbe mai sospettato: Gianni.

La verità viene a galla

Gli spoiler inerenti all'episodio "Le due divise" ci informano che grazie all'aiuto di Sara, Valerio scoprirà che Gianni è coinvolto nella morte di suo figlio.

Scosso dalla verità, il Frediani deciderà di trovare delle prove concrete che possano dare giustizia ad Ettore. A quel punto, Valerio utilizzerà alcuni suoi agganci per ottenere il DNA di tutte le persone che lavoravano nell'azienda di vigilanza che possedeva l'auto da cui è stato scaricato il corpo del figlio.

In questo modo, l'uomo scoprirà che il DNA di Fausto Mainetti, un dipendente della società, si trovava sulla giacca di Ettore al momento della morte. Con queste nuove prove in mano, Valerio affronterà Gianni e gli chiederà spiegazioni sulla morte di suo figlio. Poco dopo Gianni verrà arrestato dalla polizia.

Gli ascolti

Prosegue senza sosta il successo di Io ti cercherò. Fino ad oggi, infatti, la prima stagione della serie è riuscita a catturare in media quasi 5 milioni di telespettatori a puntata con uno share del 20 %. Basti pensare che la puntata di esordio, andata in onda lo scorso 5 ottobre, è stata vista da 4.857.000 telespettatori con uno share del 20,8%. I numeri appena citati permettono ogni settimana a Io ti cercherò di battere la concorrenza del Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini che viene trasmesso in contemporanea su Canale 5.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!