Una volta entrata nella casa del GF Vip Adua Del Vesco ha deciso di scacciare i fantasmi del passato e di tornare Rosalinda, il nome all’anagrafe dell’attrice. Dopo aver ammesso che le relazioni con Massimiliano Morra e Gabriel Garko erano finte, nel corso della puntata del 16 ottobre del Reality Show la messinese ha riferito di aver subito un abuso quando aveva dodici anni. “A mia madre l’ho rivelato solo pochi anni fa, non volevo che la mia famiglia soffrisse per quello che era accaduto” - ha spiegato la ventisettenne chiamata in sala ‘mistery’ da Alfonso Signorini per commentare la linea della vita.

Adua Del Vesco si è poi soffermata del periodo da incubo vissuto a causa dell’anoressia con il conduttore televisivo. “Dopo la gioia per i primi lavori è iniziato un periodo bruttissimo durante il quale ho ricevuto critiche per il mio aspetto fisico. Dicevano che ero in carne e che non avrei mai lavorato”. Disagio psicologico che l’aveva portata a non mangiare più ed a “ridursi pelle e ossa” con Signorini che ha poi mostrato una foto di quel periodo difficile. “Faccio fatica a riconoscermi in quello scatto”.

Adua Del Vesco: 'Ho ingenuamente accettato un passaggio'

Adua Del Vesco si è soffermata su due aspetti delicati della sua vita nel corso della decima puntata del Grande Fratello Vip. In particolare l’attrice ha rivelato un grave episodio di violenza di cui è stata vittima quando aveva 12 anni.

“Ho deciso di liberarmi di cose che per anni ho tenuto dentro di me forse perché avevo la presunzione di farcela da sola”. A questo punto Alfonso Signorini ha chiesto alla ventisettenne cosa ricordasse del terribile giorno in cui aveva subito un abuso.

“I miei ricordi sono un po’ offuscati perché ho cercato di rimuovere determinate cose dalla mia mente.

Ero una semplice ragazzina e ho accettato ingenuamente un passaggio da una persona che conoscevo” - ha spiegato tra le lacrime la messinese che ha aggiunto di aver raccontato la violenza alla madre solo pochi anni fa. “Ho fatto un grandissimo errore a non denunciarlo. Provo un grande senso di colpa perché quest’uomo potrebbe aver fatto del male anche ad altre persone” - ha chiosato Rosalinda.

L'attrice: 'Ho fatto un grandissimo errore a non denunciarlo'

Nel corso della puntata del 16 ottobre Adua Del Vesco ha raccontato anche i difficile anni dell’anoressia con Alfonso Signorini che ha mostrato alcune foto di quel delicato periodo: “Eri un mucchio di ossa” - ha affermato il conduttore televisivo. “Non so neanche io come sono arrivata a ridurmi in quelle condizioni. Non mi riconosco in quegli scatti, ero una ragazza con tanta sofferenza e il mio sfogo emotivo era eliminare il cibo.

Poi si è aggiunta la depressione e passavo le giornate al letto guardando il soffitto senza vedere nessuno” - ha spiegato l’attrice che ha aggiunto di aver compreso la delicatezza della situazione una mattina d’estate a casa del fidanzato.

“Prendevo in giro tutti e, mentre nascondevo il cibo, ho pensato al mio ragazzo che dormiva nell’altra stanza e mi sono chiesta se valeva la pena perdere una persona così bella. Poi ho guardato il mare e ho detto quanto è bella la vita, voglio ricominciare da qua”.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la pagina Reality Show
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!