L'amata telenovela spagnola Il Segreto nonostante sia giunta alla sua ultima stagione, continua a occupare i pomeriggi di Canale 5. La vendetta che Eulalia Castro attuerà ai danni di Francisca Montenegro farà entrare in guerra Don Filiberto e Mauricio Godoy (Mario Zorrilla).

Il sindaco di Puente Viejo comincerà a non vedere di buon occhio il parroco, quando dirà a Marcela (Paula Ballesteros) e Matias (Ivan Montes) di aver rischiato di perdere la figlia Camelia poiché sono stati castigati da Dio. Don Filiberto pagherà a caro prezzo dopo aver criticato i locandieri, subendo un’aggressione inaspettata nel cuore della notte che ferirà il suo orgoglio.

Il segreto, spoiler: Don Filiberto dice a Matias e Marcela di essere stati puniti da Dio

Dagli spoiler relativi a ciò che i telespettatori italiani vedranno sul piccolo schermo tra qualche settimana, si evince che Campuzano su ordine della propria padrona Eulalia Castro incendierà Puente Viejo. Ad essere distrutti saranno soprattutto i terreni che appartenevano a Francisca Montenegro, ma a pagarne le conseguenze sarà la piccola Camelia che rischierà la vita dopo essere rimasta intrappolata tra le fiamme.

Per fortuna la figlia di Matias e Marcela non morirà grazie al tempestivo intervento del medico: durante un dialogo che i genitori della piccola avranno con Mauricio però ci sarà il rimprovero di Don Filiberto.

Il sacerdote del quartiere iberico farà sapere ai due locandieri di essere stati puniti poiché sono distanti da Dio. La pesante accusa del prete non piacerà affatto al sindaco, infatti glielo farà subito notare. In seguito, Don Filiberto manifesterà la sua contrarietà sul modo di gestire il paese di Godoy, protestando insieme ad alcuni cittadini contro l’ex capomastro di Francisca.

Il parroco di Puente Viejo sospetta di essere stato aggredito su ordine di Mauricio

Il parroco farà capire chiaramente di odiare Mauricio e non vorrà cambiare idea per alcuna ragione, nemmeno quando il capitano Huertas lo inviterà a sotterrare l’ascia di guerra. La situazione diventerà ancora più pesante, nell’istante in cui Don Filiberto verrà aggredito da diversi uomini che oltre a farlo rimanere senza vestiti, ricopriranno tutto il suo corpo con una vernice scura e con delle piume di uccello.

Il sacerdote sospetterà che con ciò che gli è accaduto ci sia senza alcun dubbio lo zampino di Mauricio. A questo punto Don Filiberto dimostrerà di aver perso il senno della ragione, non appena assumerà uno strano atteggiamento che non passerà di certo inosservato.

Per concludere il prete si recherà all’emporio di Dolores per effettuare una telefonata: l’obiettivo dell’uomo sarà quello di far arrivare in paese delle persone pronte a schierarsi dalla sua parte.

Segui la nostra pagina Facebook!