Un posto al sole è Napoli, così come lo è anche Diego Armando Maradona, quindi era inevitabile che questi due universi si abbracciassero. Basti pensare che Diego, figlio di Raffaele avuto da Rita, porta questo nome proprio come omaggio al "pibe de oro". Raffaele è sempre stato descritto come un gran tifoso di calcio ed ovviamente la sua squadra del cuore è il Napoli. Ultimamente questa sua peculiarità si è vista poco nella soap, salvo qualche accennato battibecco con Eugenio, ma ogni tanto viene riportata alla luce. In occasione della morte di Diego Armando Maradona, in questo articolo verrà riportata una curiosità riguardante un episodio, del lontano 2004, che si è perso negli annali di storia.

Una puntata unica nel suo genere perché venne sperimentata la coesione tra animazione e live action, ma soprattutto perché compariva Maradona.

Maradona ad Un posto al sole

Nel 2004 all'interno della soap opera Un posto al sole, venne fatto un piccolo esperimento. In un particolare episodio si decise di inserire un breve cartone animato durante la puntata. Per inserire questo anomalo frammento animato, si scelse di ricorrere all'espediente del sogno. Quello che però, soprattutto oggi, rende unica quella puntata è la presenza, seppur solo in forma animata, di Diego Armando Maradona. Il pibe de oro compare infatti all'interno di un sogno fatto da Raffaele (Patrizio Rispo). In questa sua esperienza onirica, il portiere di Palazzo Palladini portò il suo Napoli alla vittoria segnando un gol decisivo.

Purtroppo Giordano venne però poi messo fuori gioco dall'intervento del cattivissimo difensore avversario che aveva l sembianze di Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli). È proprio quando Raffaele guadagna gli spogliatoi che accade l'impossibile e l'uomo si trova a venire sostituito dal suo idolo Diego Armando Maradona.

Il sogno di Raffaele

Realizzare una scena del genere, in uno stadio urlante, con attori e calciatori in carne e ossa sarebbe costata uno sproposito quindi gli escamotage del sogno e del cartone furono doverose.

Va detto che la realizzazione tecnica oggi sente molto il peso degli anni e il risultato non fu entusiasmante, tuttavia ai tempi Un posto al sole si fregiò di un altro primato inserendo un cartone animato all'interno di una soap opera. Lo stesso Patrizio Rispo, molto realisticamente affermò: "È un modo per riportare l'attenzione dei media sulla nostra serie".

Oggi però quella puntata non viene ricordata per quel frammento ma per la presenza, o forse sarebbe meglio dire la suggestione di avere Diego Armando Maradona presente all'interno di un episodio di Un posto al sole.

Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!