Grandi colpi di scena accadranno prossimamente a Un posto al sole (Upas), la soap opera in onda da oltre vent'anni sui teleschermi di Rai 3. Le trame delle nuove puntate trasmesse dal 9 al 13 novembre raccontano che la storia d'amore tra Michele e Silvia attraverserà un periodo nero. Alberto, invece, preferirà trascorrere del tempo sul lavoro piuttosto che con Clara, in attesa di un figlio da lui.

Un posto al sole, puntate 9-13 novembre: Serena scopre le vere intenzioni di Leonardo

Le anticipazioni di Un posto al sole riguardanti le puntate trasmesse da lunedì 9 a venerdì 13 novembre su Rai 3 annunciano nuovi colpi di scena.

In dettaglio, Serena deciderà di abbandonare Napoli con la sua bambina e quindi di raggiungere Filippo a Tenerife. Purtroppo la partenza rischierà di essere annullata a causa di un imprevisto.

Nel frattempo Leonardo sarà sempre più risentito nei confronti di Serena, soprattutto quando apprenderà la sua intenzione di lasciare il capoluogo campano. A tal proposito, Arena tenterà con ogni mezzo di impedire il ricongiungimento della Cirillo con Sartori.

Fortunatamente la madre di Irene riuscirà a scoprire le vere intenzioni di Leonardo, tanto da prendere in mano la situazione. Infine le amiche aiuteranno la donna a superare i guai provocati dall'uomo, potendo così imbarcarsi per l'isola iberica.

La storia d'amore di Michele e Silvia è in bilico

Nel corso delle nuove puntate di Un posto al sole, in onda a metà novembre, tutti gli occhi saranno puntati su Silvia, la quale apparirà ancora molto provata dall'aggressione subita insieme al compagno da due malintenzionati. A tal proposito, Michele non riuscirà più ad avere un dialogo con la sua consorte, tanto da mettere a repentaglio il prosieguo della loro storia d'amore.

Niko, nel frattempo, riuscirà ad avere un colloquio di lavoro con lo Studio Leone grazie all'interessamento di Beatrice mentre Marina vorrà capire quale rapporto intercorre tra Roberto e Lara.

Bianca, invece, non sopporterà la presenza di Irene a casa sua.

Alberto trascura Clara per il lavoro

Alberto si getterà a capofitto nel suo primo giorno di lavoro all'agenzia di Barbara Filangeri, trascurando Clara, ormai prossima al parto.

Giulia, invece, dovrà fronteggiare una manifestazione che si rivelerà molto pericolosa dopo l'assegnazione di una casa popolare a una famiglia di etnia rom. In questo frangente, la donna scoprirà che c'è ancora molto pregiudizio nei confronti di alcune minoranze.

Bice e Cotugno, intanto, daranno l'impressione di aver trascorso la serata insieme, mentre Rossella aiuterà un paziente con un volto familiare.

Infine Niko si allontanerà da Leonardo dopo essere tornato dal colloquio di lavoro.