Questa settimana la principessa del pop, Britney Spears, ha compiuto gli anni in modo speciale, nonostante la sua pausa in corso dalle scene musicali. Il suo compleanno era lo scorso 2 dicembre, data in cui l'etichetta discografica Rca, per l'occasione, ha rilasciato il nuovo singolo "Swimming in the stars". Una unreleased risalente al 2016 e a suo tempo scartata dal 9°album dell'artista, Glory, che è stata inclusa nella riedizione di quest'ultimo in versione vinile, prossimamente in uscita. Il rilascio ha mandato in visibilio i fan della popstar. Ma le sorprese non finiscono qui perché, in vista della pubblicazione della riedizione di Glory, sono stati inaspettatamente pubblicati in rete, inoltre, i teaser di un'altra canzone del progetto, dal titolo "Matches", che Britney Spears avrebbe realizzato con i Backstreet Boys.

Un duetto che piace molto al popolo del web, soprattutto ai nostalgici degli anni '90 e che sarebbe dunque contenuto nella track-list della riedizione di Glory. Nelle ultime ore, intanto, Britney è riapparsa sui social, in un videofilmato autocelebrativo, che la immortala mentre fa gli auguri a se stessa, cantando al grido di "Happy birthday to me!".

Britney Spears festeggia il compleanno con un rilascio speciale

Reduce da una vacanza trascorsa alle Hawaii con il fidanzato Sam Asghari, Britney Spears ha celebrato il compimento dei 39 anni sempre insieme al modello e personal trainer. I due sono apparsi in un filmato postato su Instagram dal 26enne, in cui Britney canta per fare gli auguri a se stessa e lui le dice ironicamente "Stiamo festeggiando da almeno un mese".

L'etichetta discografica Rca, in data 2 dicembre 2020, ha provveduto a rilasciare sulle piattaforme musicali il nuovo singolo, Swimming in the stars, una ballad risalente al 2016 e contenuta nella riedizione dell'album Glory (in uscita a breve, si rumoreggia il 4 dicembre 2020, ndr), per il quale il brano era stato scartato quattro anni fa.

Il probabile duetto tra Britney Spears e Backstreet Boys fa sognare i fan

L'attesa riedizione dell'album Glory di Britney Spears sarà rilasciata, secondo Biccy.it, nei prossimi giorni, presumibilmente il 4 dicembre 2020.

Intanto su Twitter c'è chi ha condiviso alcuni video-teaser della riedizione 2020 di Glory della popstar, contenenti dei frammenti di un'altra traccia inedita che Britney avrebbe inciso con i Backstreet Boys, la boyband figlia degli anni '90 più amata di sempre.

La canzone in questione, prodotta da Max Martin nel 2016, si intitola "Matches" e, a differenza della romantica ballad nonché nuovo singolo ufficiale "Swimming in the stars", suona come un brano dance-club, ritmato.

Le anteprime del duetto inedito, condivise nel web dagli utenti che hanno preordinato Glory 2020, hanno fatto il giro del web in poco tempo, ottenendo un numero notevole di interazioni.

Su questa collaborazione 'da sogno' tra due icone pop c'è una puntualizzazione che arriva dall'edizione spagnola di Cosmopolitan: dalle due parti coinvolte non è arrivata alcuna conferma anche se la notizia ha attraversato la rete ed è finita anche su Mtv.

Fino all'uscita effettiva dell'album, pertanto, dobbiamo usare il condizionale, ma i fan non dovranno comunque attendere molto.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!