Tina Cipollari e Tinì Cansino sono due opinioniste di Uomini e donne e, mentre la prima commenta sempre le vicende sentimentali dei protagonisti del dating show di Canale 5, la seconda è più silenziosa e preferisce, come dichiarato da lei in una recente intervista, ascoltare i racconti dei cavalieri e delle dame. Nella puntata del programma di Maria De Filippi, andata in onda lunedì 14 dicembre, Tinì ha espresso la sua opinione in merito al racconto di Armando Incarnato riguardo ad un litigio avuto con Lucrezia Comanducci e, sentendo le parole dI Cansino, Tina Cipollari ha commentato il suo intervento, ricordandole il suo passato libertino.

L'opinionista greca ha replicato all'insinuazione dell'ex moglie di Kiko Nalli e le ha detto che quando è stata legata ad un uomo, ha sempre avuto rispetto.

L'intervento di Tinì Cansino sul racconto di Armando e Lucrezia

Armando e Comanducci, al centro dello studio, hanno raccontato un episodio riguardo una cena che hanno fatto in un ristorante e, mancando il vino nel posto che avevano scelto per trascorrere la serata, la dama è andata a comprarlo in un negozio, facendosi accompagnare da un ragazzo che lavorava nel locale dove si trovavano per mangiare. Il cavaliere napoletano non ha gradito il gesto che ha fatto Lucrezia, di allontanarsi con uno sconosciuto, lasciandolo da solo al tavolo e ha spiegato le sue motivazioni.

Tinì, opinionista di Uomini e Donne, ha espresso il suo pensiero in merito alla vicenda ed è intervenuta: ''È un uomo giovane, però ha un modo di approcciarsi con la donna, come un uomo di altri tempi''. Cansino ha proseguito dando un consiglio a Lucrezia: ''Non lo prendere come uno contro di te, lui si vuole far conoscere per come è, così tu puoi adeguarti''.

Tina Cipollari lancia una frecciatina a Tinì Cansino

Di fronte alle affermazioni di Tinì, Gianni Sperti ha espresso perplessità: ''Una donna deve adeguarsi all'uomo?'', mentre Tina ha lanciato una frecciatina riguardo al passato di Cansino: ''Sei stata una donna libera. Cioè come fai a parlare così? Tu sei stata molto libera''.

Sentendo le parole di Cipollari, Tinì ha ribattuto alle affermazioni dell'ex moglie di Kiko Nalli: ''Quando ero accoppiata mai'' ed è nata una discussione fra i tre opinionisti del dating show di Maria De Filippi. Gianni Sperti si è rivolto a Tinì dicendo: ''Abbiamo superato l'uomo d'altri tempi''.

La frase di Tinì che ha scatenato polemiche sui social

Tinì ha ribadito la sua posizione: ''Io non voglio la parità'', aggiungendo: ''Io voglio essere sempre una donna e l'uomo un uomo''. Sentendo le parole dell'opinionista greca, i telespettatori sono rimasti senza parole e hanno commentato negativamente le parole di Cansino e Tinì è stata attaccata sui social. Non resta che attendere un po' di tempo per vedere se le due opinioniste torneranno a parlare della vicenda e se Cipollari chiederà scusa alla collega per le parole usate.