La soap opera spagnola Una vita continua ad essere emozionante. Le anticipazioni delle puntate che i fan vedranno sull’emittente televisiva La 1 TVE dal 9 all' 11 dicembre 2020, dicono che il piano architettato da Genoveva Salmeron e Aurelio Quesada per impossessarsi di tutta la fortuna di Anabel e Marcos Bacigalupe sarà in procinto di fallire. In particolare quest’ultimo vorrà far internare sua figlia in un convento, dopo aver discusso per l’ennesima volta con lei.

Nel quartiere di Acacias 38 intanto, si parlerà parecchio dell’improvvisa scomparsa di Aurelio Mendez.

Una vita, trame Spagna: Anabel litiga nuovamente con il padre Marcos

Negli episodi che verranno trasmessi in Spagna dal 9 all’11 dicembre 2020, Genoveva costringerà Aurelio a chiedere perdono a Marcos. Intanto Felipe parlerà con Liberto e Ramon dell’assenza di Mendez, dicendo che il detective sta indagando sul misterioso decesso di Felicia. Nel contempo Anabel apparirà nel momento giusto, ovvero quando suo padre avrà un duro confronto con Aurelio.

La giovane Bacigalupe litigherà nuovamente con il padre, che deciderà di rinchiuderla in un convento. Natalia riceverà la visita di Genoveva in prigione e si sveglierà con la febbre. Casilda invece dirà ad Alodia che lei al fianco di Ignacio non potrà più essere una domestica.

Intanto José deciderà di fare delle indagini su suo nipote, mentre Bellita annuncerà l’uscita del suo album.

Genoveva interroga Natalia sul suo passato, gli Olmedos lasciano Acacias 38

Miguel affronterà Daniela per aver spiato i suoi nonni Sabina e Roberto: la cameriera dopo aver spiegato le ragioni della sua indagine deciderà di scrivere una lettera.

Servante subirà un infortunio, invece Genoveva decisa a scoprire quali incubi sta facendo Natalia interrogherà anche Aurelio. Quest’ultimo si scuserà pubblicamente con Marcos, mentre Salmeron tornerà in carcere per esigere di sapere cos’è successo tra Natalia e Bacigalupe in Messico. Miguel proverà a mettere le mani nella cassaforte di Marcos, che dopo averlo sorpreso in flagrante avviserà la polizia.

Ignacio quando si renderà conto che José è strano annullerà la sua partenza, invece Fabiana dirà ad Alodia che qualora lei dovesse scoprire di essere in stato interessante il nipote di Bellita se ne andrà via. Felipe apprenderà che Mendez prima di sparire ha scritto il nome di Soledad, invece gli Olmedos lasceranno immediatamente Acacias 38 per aver appreso tramite la missiva di Daniela che le autorità perquisiranno il loro ristorante. Miguel dopo aver consegnato il bottino rubato ad Alberto annuncerà il suo trasferimento in Svizzera, e invierà una lettera a Felipe. José avendo scoperto finalmente la verità terrà sempre sotto controllo Ignacio, invece Bellita si arrabbierà quando leggerà il manoscritto. Infine Antonito riceverà una missiva da Eduardo Dato, che vorrà incontrarlo.